Energia fondamentale

L’ energia vitale è quella energia impalpabile, potentissima che fa la differenza tra una cosa viva e una morta.E’ l’energia che compenetra  tutto l’universo visibile e invisibile, è l’emanazione stessa della potenza Divina.Essa agisce in tutto ciò che si manifesta, segue delle leggi molto semplici: modifica, migliora ed espande tutto ciò che esiste.

CIRCOLAZIONE ENERGETICA

Loading...

Il corpo umano è circondato da nove campi eterici o stati vibratori differenti che hanno il compito di controllare la parte fisica e spirituale. In tutto questo complesso elettromagnetico di onde e frequenze, l’energia vitale scorre in canali ben tracciati chiamati meridiani che fanno riferimento a punti dove l’energia si concentra che prendono il nome di Chakra, che significa vortice. Questi campi vibratori avvolgono il corpo umano e i Chakra, se funzionano bene, permettono all’uomo di rimanere in buona salute.Se invece sono perturbati da emozioni violente o negative subiscono delle modifiche che a loro volta si ripercuotono sul fisico facendo ammalare l’organo corrispondente.

ChaKra e Tan Tien

 I flussi di energia che scorrono nei nostri corpi creano, incrociandosi, dei veri e propri centri energetici, chiamati comunemente Chakra.

Chakra è una parola sanscrita, appartenente all’antichissima India, con diverse traduzioni che rimandano sempre al significato di una “forma circolare” : cerchio, ruota, vortice, o movimento energetico che si allarga a spirale Bindhu, ossia punto da cui tutto parte e a cui tutto torna. Mentre il numero totale dei centri energetici è altissimo (alcuni antichi testi orientali ne distinguono più di diecimila) a noi interessano soltanto i sette Chakra Maggiori, i quali sono situati lungo l’asse centrale del corpo umano nella parte che va dalla base della spina dorsale fino a poco oltre la testa.Questo asse centrale è denominato Sushumna nadi, ed è il canale per il risveglio della coscienza spirituale.   Intorno a questo canale centrale se ne avvolgono in forma elicoidale due laterali: a destra Ida,  a sinistra  Pingala. Ida nadi controlla tutti i processi mentali, mentre Pingala nadi controlla tutti i processi vitali. Ida è conosciuta come luna e Pingala come sole.

I principali chakra sono 7 e sono composti di un vortice anteriore ed uno posteriore fatta però eccezione per il primo ed il settimo chakra, che invece sono singoli.

Quasi tutte le persone “vedono” e “sentono” i chakra come degli imbuti che roteano e contemporaneamente fanno scorrere l’Energia avanti ed indietro. Ecco perché nell’iconografia orientale (ma anche in quella occidentale) essi sono sempre stati rappresentati come se fossero dei vortici.

I sette chakra principali sono doppi nel senso che hanno una corrispondenza posteriore al loro aspetto anteriore, fatta però eccezione per il primo ed il settimo chakra, che invece sono singoli. Dal Secondo al quinto chakra, l’aspetto anteriore si relaziona con i sentimenti e con le emozioni, mentre quello posteriore con la volontà. Per quanto riguarda il Sesto (anteriore e posteriore) ed il Settimo, la correlazione è con la mente e la ragione. Il Primo ed il Settimo chakra hanno inoltre l’importantissima funzione di collegamento per l’essere umano: essendo i chakra più esterni del canale energetico, essi hanno la caratteristica di relazionare l’uomo con l’universo da un lato e con la terra dall’altro.I chakra, vanno comunque intesi come centri energetici nei quali confluiscono molteplici canali energetici, specifici per ogni singolo chakra: i meridiani; è per questo motivo che operando su e tramite i chakra si agisce sulla regolazione delle energie che scorrono nei meridiani, giungendo quindi al cuore della causa della malattia.

 

Nella tradizione Taoista i centri energetici principali si riducono a 3 e sono situati lungo l’asse gravitario che passa al centro della testa, del torace e dell’addome. Questi centri sono sovrapponibili, almeno per quanto riguarda il valore metaforico e simbolico, ai chakra, propri della Tradizione Induista e Buddista. Nel Taoismo sono chiamati TAN TIEN (superiore, medio ed inferiore) e rivestono un ruolo fondamentale come punto di attenzione delle arti che utilizzano il movimento come metodo per la salute o via evolutiva.

Il lavoro maggiormente improntato sui Tan Tien piuttosto che sui meridiani energetici è solo una questione di approccio metodologicoo tecnica, in ogni caso è sempre coinvolto tutto il sistema energetico essendo inscindibile sia nelle componenti che riguardano il singolo essere umano, sia nei rapporti con natura e universo.

CENTRI ENERGETICI

il Tan Tien Superiore(o SHANG TAN TIEN) situato in un punto in mezzo alle sopracciglia (sesto Chakra),

il Tan Tien di mezzo (CHUNG TAN TIEN) posto al centro del petto (quarto Chakra) e

il Tan Tien inferiore (HSIA TAN TIEN) ma per Tan Tien (senza indicazioni aggiuntive) s’intende sempre il punto sotto l’ombelico.

L’insieme dei tre Tan Tien è considerato un “organo del corpo”, come il cuore o i polmoni, chiamato “Triplice Riscaldatore”.

l Lavoro sui “Tre Tan Tien” equilibra la parte superiore, a parte intermedia e la parte bassa del corpo, riattivando il metabolismo e dando una nuova “spinta” alla circolazione dle sangue e dei liquidi.

Si dice che il Ki sia mosso dalla mente “… dove va l’attenzione, lì fluisce il ki…”

Fonte:  http://essereilcambiamento.grou.ps/621561

Ricordo ai visitatori di pianetablu news che su facebook è stata creata la pagina pianeta blu in cui vengono riportati gli articoli di pianetablu news ed anche altre notizie.Se la pagina è di vostro gradimento cliccate in alto a destra sul bottone mi piace e fatela conoscere anche ai vostri amici per aiutarla a farla crescere.

ecco il link della pagina: Pianeta blu

Immagine del profilo

Da oggi su facebook trovate una  nuova pagina di pianeta blu: Beautiful exotic planet earth.

La sola intenzione di questa nuova pagina è quella di mostrare quanto sia incredibilmente bello il nostro pianeta attraverso foto ,video di animali e piante o paesaggi esotici,con qualche descrizione anche sulla gastronomia.Questa pagina non ha alcuna finalità di lucro o politica.

ecco il link della pagina: Beautiful exotic planet earth

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.