Eruzione alle Tonga, esperto INGV: “conseguenze apocalittiche se fosse avvenuta sulla terra”

Il vulcanologo Boris Behncke ha commentato l’eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Ha’apai, nell’arcipelago delle Tonga, nell’Oceano Pacifico ”Se un’eruzione di questa portata fosse avvenuta sulla terra, penso al Vesuvio o ai Campi Flegrei, le conseguenze sarebbero state apocalittiche”: è quanto ha affermato il vulcanologo tedesco Boris Behncke, ricercatore dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia presso l’Osservatorio Etneo di Catania, commentando […]

» Read more