Trovato un nuovo tempio Maya coperto con facce gigantesche

Circa 1.600 anni fa, il Tempio del Sole notturno era un faro rosso sangue visibile per chilometri ,ornato con maschere giganti del dio Maya del sole come uno squalo, bevitore di sangue.Da lungo tempo perso nella giungla del Guatemala, il tempio  finalmente mostra le sue facce agli archeologi, rivelando nuovi indizi circa i regni rivali dei Maya.

» Leggi tutto

Una battaglia cosmica raccontata dalle sculture azteche

Un totale di 23 sculture azteche risalenti a oltre 550 anni sono state scoperte dagli archeologi di fronte al Templo Mayor della città di Tenochtitlán, oggi Città del Messico. Le pietre illustrano le origini mitologiche della civiltà azteca tra cui la nascita del dio della guerra Huitzilopochtli, dio del sole e della guerra, nonché protettore di Tenochtitlán. (INAH)

» Leggi tutto