Il drammatico appello di Barack Obama: “Salviamo la Terra invece di colonizzare Marte”

L’ex presidente degli Stati Uniti ha affermato che il nostro pianeta offre condizioni molto più favorevoli se ce ne prendiamo cura.

L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha chiesto più misure per proteggere la Terra invece di colonizzare il pianeta Marte. Mercoledì, durante una conferenza sulle energie rinnovabili tenutasi a Parigi, Obama ha parlato dei migliori imprenditori della Silicon Valley che costruiscono astronavi che potrebbero portare le persone su Marte.

“Ma quando sento alcuni di loro parlare di piani per colonizzare Marte perché le condizioni sulla Terra potrebbero peggiorare fino a diventare inabitabile, li guardo come se mi chiedessi: ‘Di cosa stai parlando?'”, ha detto Obama.

“La Terra è più abitabile”

“Anche dopo una guerra nucleare, la Terra sarebbe più abitabile di Marte. Anche se non facessimo nulla contro il cambiamento climatico, per quanto ne sappiamo ci sarebbe ossigeno, a differenza di Marte.”

“Dovremmo investire nella cura di questo pianeta”, ha detto l’ex presidente. L’esplorazione dello spazio dovrebbe riguardare più l’acquisizione di nuove conoscenze e le scoperte che la ricerca di nuovi habitat per gli esseri umani. “Siamo stati creati per questo luogo e dobbiamo preservarlo affinché rimanga abitabile”, ha affermato Barack Obama.

Con i suoi commenti, l’ex presidente sembrava rivolgersi al miliardario dell’alta tecnologia Elon Musk, leader nella produzione di auto elettriche Tesla e della società spaziale SpaceX. Secondo la visione di Musk, in futuro i razzi SpaceX porteranno le persone su Marte.

Fonte: www.bioguia.com

Foto: Di Pete SouzaWhite House Flickr Feed, Pubblico dominio, commons.wikimedia.org

Seguici su Telegram Instagram Facebook | Pinterest | x