Perché le persone del passato sembrano più anziane nelle foto?

più anziane

Osservando le immagini del passato in tanti notano come le persone di decenni fa sembrano effettivamente più anziane della loro età. In pratica un trentenne del 1980 sembra, in alcuni casi, un cinquantenne di oggi. Si tratta di un effetto ottico o c’è una spiegazione scientifica a tutto ciò? Ad in infiammare il dibattito è stata la foto dell’attrice Maria Gladys all’età di 15 anni come anche l’immagine della serie nordamericana Cheers: i protagonisti avevano 35 anni, cosa che coglie di sorpresa il pubblico.

più anziane

Un utente ha modificato l’immagine dei membri del cast aggiungendo uno stile più moderno dei capelli e dell’abbigliamento con un risultato sorprendente. Insomma si tratta solo di abbigliamento e di acconciatura?

Secondo uno studio pubblicato nel 2018 dal titolo 60 is the new 50? Esaminando i cambiamenti nell’età biologica negli ultimi due decenni, anche nel breve lasso di tempo tra il 1988 e il 2010, ci sono state differenze significative nell’invecchiamento, con le nuove generazioni che sono biologicamente “più giovani” di quelle che le hanno precedute. Non c’è nulla di certo, ma la teoria è che gli aspetti responsabili di questi cambiamenti siano proprio i cambiamenti nello stile di vita (con meno lavoro manuale, per esempio), la maggiore attenzione alla salute, con meno abitudini dannose, come il fumo.

 

Negli ultimi 20 anni, l’età biologica della popolazione statunitense sembra essere diminuita per uomini e donne in tutte le fasce d’età. Tuttavia, il grado di cambiamento non appare lo stesso per uomini e donne o per età. I nostri risultati hanno mostrato che i giovani maschi hanno sperimentato miglioramenti maggiori rispetto alle donne, contribuendo a ridurre il divario di mortalità di genere“, osserva lo studio.

Un altro elemento di discussione è stato avanzato dall’educatore americano Michael Stevens, del canale Vsauce, che, in un video, parla di questo fenomeno e ha affermato che, sebbene questi fattori possano avere un ruolo nel perché le persone del passato sembrino più vecchie, ce ne sono anche altri da tenere in considerazione. Nel video, il docente dice che, insieme a tutti gli altri cambiamenti, c’è un pregiudizio su culturale che scatta in noi quando osserviamo le immagini del passato. Inconsciamente associamo la vecchia moda all’essere vecchi, anche quando guardiamo foto di persone oggettivamente giovani. Quindi, in fondo, è una somma di questi due aspetti: il biologico e l’impressione basata sulla cultura, la moda e il tempo.

Angelo Petrone

Fonte: www.scienzenotizie.it

Seguici su Telegram Instagram Facebook | Pinterest | x