Questa è l’unica cosa che non dovresti mai condividere con il tuo partner

Al centro di una relazione sana c’è la capacità di condividere le cose. Qualunque cosa sia: pizza, sogni per il futuro o il lavandino del bagno quando ti lavi i denti. Ma ci sono alcune cose che dovresti riservare per te stesso, in particolare le password per gli account dei tuoi servizi Internet. Secondo un recente studio, il 40% delle persone si è rammaricato di condividere le proprie password con i propri partner nelle relazioni passate.

Il nuovo sondaggio proviene da ExpressVPN, un servizio di rete privata virtuale, che ha intervistato 1.506 adulti in coppie non sposate. Nonostante il fatto che quasi la metà dei volontari si rammarichi di ciò, i risultati hanno mostrato che l’80% delle coppie ha condiviso le proprie password. E il processo è stato relativamente veloce: il 58% ha condiviso le password nei primi sei mesi della relazione, riferisce Fast Company .

Loading...

La password più condivisa è stata per i servizi di video in streaming, con il 78% degli intervistati che ha dichiarato di condividere Netflix e informazioni simili su utenti e password. Ma una grande percentuale di coppie condivide ancora le password per altri servizi: il 64% ha fornito i codici di accesso al cellulare, il 58% ha condiviso le password per lo streaming musicale e il 52% ha condiviso i propri account di streaming di gioco.

Ma per il 31% delle coppie che hanno condiviso le loro password , hanno dichiarato che uno di loro non voleva aiutare a pagare i servizi che condividevano.

“Anche se al momento può sembrare innocuo e un modo per stabilire fiducia in una relazione, la condivisione delle password può mettere a rischio la tua identità personale e le tue informazioni private se non prendi adeguate precauzioni”, ha affermato Harold Li, vice presidente di ExpressVPN, in una dichiarazione. “Se hai intenzione di condividere la tua password, assicurati di praticare almeno una corretta igiene delle password ed evitare errori comuni, come riutilizzare le stesse combinazioni di password su più account o condividerle con altri utilizzando metodi non sicuri, come messaggi di testo o social media “.

Questo non è il primo sondaggio che ha dimostrato che condividere le tue password con il tuo amore può essere un’esperienza negativa. Un sondaggio del 2018 condotto da Better Buy Insurance ha rilevato che il 41% dei millennial ha dichiarato di pentirsi di condividere le proprie password e che due terzi di loro hanno cambiato le proprie password rapidamente non appena la relazione è finita.

Foto anteprima di Arek Socha da Pixabay

Fonte:hypescience.com

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...