Splendido scoiattolo gigante color arcobaleno fotografato in India: le immagini spettacolari

In una foresta dell’India meridionale è stato fotografato uno splendido esemplare di scoiattolo gigante indiano o scoiattolo gigante di Malabar, una specie conosciuta per il suo manto variopinto. Il roditore è stato immortalato dal fotografo amatoriale Kaushik Vijayan, i cui scatti hanno fatto rapidamente il giro del mondo.

Un fotografo amatoriale ha catturato in India le immagini di uno splendido scoiattolo gigante indiano (Ratufa indica), conosciuto anche col nome di scoiattolo gigante di Malabar, una specie caratterizzata da un manto variopinto che in questo esemplare si è trasformato in un vero e proprio tripudio di forme e colori. Le fotografie sono state scattate nell’India meridionale nel distretto di Pathanamthitta, uno dei più ricchi del popoloso Paese asiatico; a farle è stato il trentanovenne Kaushik Vijayan, che si trovava in una foresta della zona durante una vacanza. Pur essendo indiano, infatti, l’uomo vive in Arabia Saudita, ma quando torna nel paese d’origine non perde l’occasione per immortalarne la magnifica biodiversità.

Loading...

Scoiattoli super. Gli scoiattoli giganti indiani, suddivisi in quattro sottospecie, sono grandi scoiattoli arboricoli che possono superare il metro di lunghezza da adulti (circa 40 centimetri il corpo e 60 centimetri la coda). In base alla sottospecie presa in esame si possono avere due o anche tre colori, che comprendono il crema, il viola, il beige, il fulvo e il marrone scuro con varie sfumature. Normalmente, per quanto belli, i colori non risultano molto vividi, ma l’esemplare incontrato da Kaushik Vijayan era una vera meraviglia. Benché grandi e diffusi, questi scoiattoli sono piuttosto difficili da osservare in natura poiché schivi e timidi; passano la stragrande maggioranza della loro vita sugli alberi.

Scatti virali. Vijayan ha pubblicato le immagini dello scoiattolo sui propri profili social e in pochissimo tempo sono diventate virali, facendo il giro del mondo. Del resto in gran parte del pianeta siamo abituati a osservare – e nemmeno troppo spesso – scoiattoli piccoli e dalle tonalità grigie e rossastre, come quelle del famigerato scoiattolo nordamericano (Sciurus carolinensis) che sta mettendo in crisi il nostrano scoiattolo europeo (Sciurus vulgaris). A descrivere quanto fosse unico e spettacolare l’esemplare indiano è stato lo stesso Vijayan: “Ero così sbalordito per quanto fosse stupendo da morire. Era davvero uno spettacolo sorprendente da guardare”, ha dichiarato Vijayan alla CBS News, sottolineando anche di essere rimasto molto colpito e gratificato per i contatti e i complimenti ricevuti da tutto il mondo. Naturalmente la specie è nota da moltissimo tempo alla scienza (fu classificata nel lontano 1777), ma il mondo è pieno di creature meravigliose poco conosciute al grande pubblico; si ritiene anche che molte specie “nascoste” si estingueranno prima di essere studiate dagli scienziati. Recentemente sono state scoperte in Madagascar due nuove coloratissime e gigantesche specie di insetto stecco.

Andrea Centini

Fonte: scienze.fanpage.it 

 

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...