Banana blu di Java, il frutto al gusto di vaniglia

Una speciale specie di banana blu viene coltivata sull’isola di Java; un frutto dalle proprietà straordinarie.

E’ uno dei frutti più amati al mondo, per la semplicità con la quale si consuma e per la grande varietà che esiste in natura: la banana. Quelle che arrivano alle nostra latitudini, però, sono solo alcune delle varianti consumabili. Le immagini di un particolare variante di banana, in particolare, stanno facendo il giro del mondo. Si tratta delle banane Blue Java, chiamate in questo modo per la curiosa tonalità che la buccia assume quando è acerba. Durante la maturazione il colore della banana ritorna quello ”classico” che conosciamo: il giallo.

Ma la colorazione non è l’unica caratteristica che contraddistingue la Blue Java dalle altre banane. Anche il sapore, notevolmente dolce, rappresenta una curiosa caratteristica del frutto asiatico. In bocca la banana ricorda molto la vaniglia, con una consistenza che ricorda molto quella del gelato. Per questo motivo la banana blu di Java è conosciuta, tra gli altri nomi, come la “banana gelato”. Il frutto è tipico delle regionio del Centro America, del Sudest asiatico, delle Hawaii e delle Fiji. La grande resistenza al freddo è uno dei punti di forza della banana blu che può sopravvivere anche a temperature abbondantemente sotto lo zero.

Loading...

Angelo Petrone

Fonte: www.scienzenotizie.it 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...