Cosa rovina una relazione di coppia

Quando si è all’inizio di una storia d’amore tutto sembra andare per il verso giusto. Il partner sembra essere pressoché perfetto ed i problemi non esistono. Insomma, tutto rose e fiori. È fisiologico, però, che ad un certo punto comincino a sorgere dei problemi che possono riguardare diverse sfere.

 

Il primo nemico delle relazioni è la quotidianità. Col tempo siamo portati a pensare che tutto andrà bene in automatico e quindi, per distrazione, dimentichiamo di prenderci cura del nostro partner. Nulla di più sbagliato. I rapporti di coppia hanno bisogno di nutrimento e attenzioni quotidiane per poter crescere, rafforzare le proprie radici, germogliare, evolvere.

 

Occorre quindi agire in modo tale da evitare che si instaurino dinamiche negative. La gelosia, ad esempio, può essere molto dannosa per la coppia. Specie se si tratta di gelosia retroattiva, quella che si prova nei confronti delle ex del partner. Secondo un’indagine svolta dal club per single Eliana Monti, il 59% degli intervistati ha chiuso una relazione per questo motivo. Il consiglio è di valutare sempre bene la situazione e di agire con calma qualora ci fosse davvero qualche campanello d’allarme.

Loading...

 

Le bugie hanno le gambe corte, ma possono rompere il rapporto di coppia. La mancanza di onestà verso il partner porta a formare una falla nel tessuto della fiducia che potrebbe estendersi a dismisura, fino a strapparla totalmente.

 

Come dicevamo prima, la pigrizia è pericolosissima per la felicità di coppia. Con il tempo, tende a svilupparsi un atteggiamento accidioso che porta a dare persone e sentimenti per scontanti, pensando che non ci sia bisogno o tempo di fare quel gesto romantico, di sedurre, di avere attenzioni particolari o di ritagliarsi dello spazio stare insieme. Al contrario, l’amore ha bisogno di una routine che faccia bene alla coppia, di piccoli sforzi, piccole sorprese e novità che diano nuovo slancio alla coppia stessa.

 

Altro tasto dolente riguarda le ingerenze. Quando tra la coppia c’è di mezzo il parere decisivo di una persona terza, che sia la suocera, il fratello o chi per esso, la coppia rischia di scoppiare. Il consiglio è quello di sforzarsi sempre di pensare con la propria testa e di non lasciarsi condizionare da fattori esterni.

 

Per non parlare della sfera intima. Ogni coppia ha bisogno di trascorrere del tempo in intimità, ma spesso può non bastare. Diventa sempre più necessario trovare nuovi stimoli, fare nuove esperienze, ed in tal senso Pleasure Room può essere un ottimo punto di partenza.

 

Il rapporto di coppia, dunque, va curato in ogni minimo particolare per far sì che tutto vada nel verso giusto e senza correre il rischio che una crepa possa diventare una spaccatura poi insanabile che porta alla divisione definitiva tra i due amanti.

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...