Scienziati: “le donne devono dormire di più degli uomini altrimenti diventano nervose. Il motivo? Usano di più il cervello

Le donne tendono ad aver bisogno di più sonno rispetto agli uomini a causa del loro cervello “complesso“. Lo riporta una nuova ricerca scientifica della Loughborough University.

Gli scienziati hanno scoperto che circa 20 minuti in più di sonno risulterebbero necessari per le donne rispetto agli uomini perché il cervello femminile “lavora di più durante il giorno“.

Lo studio è stato condotto su un campione di 210 tra donne e uomini di mezza età.

Loading...

“Una delle principali funzioni del sonno è quella di consentire al cervello di recuperare e riparare se stesso” – sostiene l’autore dello studio Jim Horne, un vero e proprio “esperto di sonno” ed ex direttore del Centro di Ricerca sul Sonno presso la Loughborough University.

“Durante il sonno profondo, la corteccia – spiega lo scienziato – la parte del cervello responsabile della memoria, del pensiero, del linguaggio e così via – si sgancia dai sensi e va in modalità di ripristino.”

Il Prof Horn sostiene che la quantità di sonno dipenda dalla complessità e dall’intensità dell’attività cerebrale impiegata durante il giorno. Egli sostiene che: “Più il cervello viene utilizzato durante il giorno, più esso ha bisogno di recuperare e, di conseguenza, si ha bisogno di dormire di più”.

“Le donne tendono ad essere multitasking – ovvero che fanno diverse cose  contemporaneamente e sono flessibilie così il cervello più di quanto lo facciano gli uomini. A causa di ciò, il loro bisogno di sonno è maggiore.

“La media è di 20 minuti in più, ma alcune donne possono avere bisogno di un po ‘più o meno di questo.

Tuttavia, lo scienziato sostiene che la cosa valga anche per  alcuni uomini che abbiano un “processo decisionale e il pensiero laterale“,  più suscettibili cerebralmente e quindi più bisognosi di più sonno rispetto alla media maschile.

Lo studio ha anche riportato che la mancanza di sonno sufficiente nelle donne porti ad alcuni effetti collaterali. L’aumento dei livelli di stress psicologico e maggiori sentimenti di ostilità, depressione e rabbia sono stati tutti trovati nele donne che dormivano male, ma non negli uomini.

Fonte: www.independent.co.uk

Via: www.globochannel.com

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...