Perché alcune persone hanno difficoltà a distinguere la destra dalla sinistra e perché è così importante

difficoltà

Avete mai avuto difficoltà a distinguere la destra dalla sinistra? Per esempio si sta prendendo una lezione di guida e l’istruttore vi chiede di prendere una svolta a sinistra e si mette in pausa, cercando di capire il vostro comportamento. Se è così, non sei da solo – una parte significativa della popolazione ha difficoltà a distinguere la destra dalla sinistra.

Loading...

La discriminazione da sinistra a destra è un processo neuro-psicologico complesso che coinvolge diverse funzioni superiori neurologiche, come la capacità di integrare le informazioni sensoriali e visive, funzione del linguaggio e della memoria. Per alcuni è una seconda natura, ma per gli altri una sfida considerevole. È possibile fare un test qui per vedere come si fa.

Un altro problema  della professione sanitaria è  quando un medico o infermiere affronta un paziente, la loro destra si trova sul lato sinistro del paziente. Così distinguere correttamente la sinistra e la destra in un paziente coinvolge anche la funzione visuo-spaziale delle immagini rotanti mentalmente.

Comportamenti scorretti ad errori evitabili

Non è certo la fine del mondo se si prende la direzione sbagliata in un viaggio, ma ci sono molte situazioni in cui confondere la destra con la sinistra può avere conseguenze devastanti. Alcuni dei più tragici errori in medicina sono stati quando la chirurgia è stata eseguita sul lato sbagliato di un paziente : la rimozione del rene sbagliato o l’amputazione della gamba sbagliata.Mentre ci sono sistemi, controlli ed equilibri in atto per prevenire e ridurre al minimo questo tipo di errori, quando si verificano, l’errore umano è spesso alla radice della causa.

Non bisogna mai confondere i lati. Gerry Gormley

L’errore è una caratteristica intrinseca del comportamento umano – a volte facciamo solo le cose sbagliate -. Ma quello di confodere la sinistra con la destra può essere più di un incidente occasionale e si evidenzia che la confusione destra-sinistra è più comune nelle donne. La letteratura sembra suggerire che gli uomini mostrano un maggior grado di funzione visuo-spaziale.

Il ‘Distraction Effect’

Quando le persone confondono la destra con la sinistra non accade mai in isolamento. Gli ospedali sono luoghi affollati e complessi per lavorare i medici sono spesso soggetti a distrazioni durante il lavoro; ricevono telefonate, ricevono domande da parte dei colleghi, pazienti e loro familiari – l’ambiente clinico può essere molto impegnativo .

Nella ricerca pubblicata in Medical Education , è stato esplorato l’impatto di tali interruzioni sulla capacità degli studenti di medicina ‘di discriminare correttamente la destra dalla sinistra. Sono state misurate la capacità di 234 studenti di medicina “per distinguere la destra dalla sinistra, sottoponendoli al tipico rumore ambientale di  un reparto medico mentre effettuavano quesiti clinici.

I nostri risultati sono stati sorprendenti. Anche il rumore di un ambiente di corsia bastava a confondere un po ‘gli studenti di medicina quando gli si chiedevano giudizi per distinguere la destra dalla sinistra.Chiedere loro una serie di domande, mentre stavano cercando di distinguere la destra dalla sinistra avevano lasciato un impatto ancora maggiore. L ‘”effetto distrazione” è stato maggiore per gli studenti più anziani e di sesso femminile.

La capacità di un individuo di auto-determinare bene la distinzione dei lati era spesso imprecisa. Così molti studenti pensavano di essere bravi a distinguere la destra dalla sinistra quando, oggettivamente, non lo erano.

Tecniche contatore

Coloro che hanno difficoltà a distinguere la destra dalla sinistra spesso sviluppano delle proprie tecniche – ad esempio mettendo il pollice sinistro ad angolo retto per il dito indice per fare una rappresentazione a”L”  della loro parte ” sinistra”. Sembra, tuttavia, che queste tecniche sono fallibili e non riescono a combattere questo problema in tutti i casi.

Nel settore della sanità, della formazione – a partire da un livello universitario – c’è la necessità di rendere gli studenti consapevoli delle sfide per prendere decisioni destra-sinistra e l’impatto che le distrazioni possono avere su tali decisioni critiche. Abbiamo bisogno di sviluppare strategie per ridurre le situazioni che stimolano l’errore e per portare lo studente e l’ insegnante alla consapevolezza del fatto che alcuni individui sono più inclini a confondere destra e sinistra.

Le persone a rischio spesso non pensano di avere un problema, test sulla capacità di discriminare la destra con la sinistra – per esempio attraverso test on-line psicometrici – potrebbero essere offerti agli studenti per misurare la loro abilità. Coloro che rivelano difficoltà nel prendere decisioni giuste , avendo  questa carenza contrassegnata  potrebbero applicarsi con particolare vigilanza in determinate situazioni.

Ridurre al minimo le distrazioni è anche particolarmente importante. Durante le fasi critiche del volo, i piloti devono astenersi da ogni conversazione non essenziale per evitare distrazioni inutili. Tali regole nella cabina di guida, e altre strategie si prestano bene alla salute.

 

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su The Conversation . Leggi l’ articolo originale .

Fonte:www.iflscience.com

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...