La scoperta di una sfinge in una tomba nel nord della Cina rappresenta una sorta di enigma

La sfinge è una famosa icona dell’antico Egitto di 5.000 anni fa, ma una statua trovata in uno scavato in Cina risale a più di 1.000 anni. La sfinge in marmo, che ha caratteristiche occidentali, è in buone condizioni ed è stata scoperto in una tomba in un cimitero con intagli in bronzo, ferro e manufatti in ceramica.

La sfinge è stata trovata con altre otto sculture, tra cui un guerriero, leone, cammello e cavallo nella città di Guyuan nella regione autonoma Ningxia Hui. La sfinge di 36 centimetri  di altezza con pochi danni tranne al viso. Il nome del defunto, che è stato sepolto con i resti di sua moglie, era Liu Jun, dice Shanghai Daily .

Una sfinge è una creatura mitica con la testa di un essere umano e il corpo di un leone ed era conosciuta in tutta l’Eurasia in tempi antichi e nel presente, anche se apparentemente erano rari nel nord della Cina.

Loading...

Gli archeologi compiono scavi in un piccolo cimitero di 29 tombe risalenti alla dinastia Tang di 618 a 907. Stanno preparando l’area per la costruzione di un impianto di acqua. Gli archeologi hanno trovato 150 articoli funerari nelle tombe.

“Lo stile delle incisioni aveva caratteristiche occidentali e sono considerati rari nelle antiche tombe cinesi durante quel periodo,” Fan giugno di Ningxia Cultural Relics e il team di scavo di archeologia Institute, ha detto al Shanghai Daily. Ha aggiunto che il marmo bianco era raro nel nord della Cina.

 

La Grande Sfinge di Giza, in Egitto

La Grande Sfinge di Giza, in Egitto(Photo by Barcex / Wikimedia Commons)

Mentre ci sono sfingi nel sud e sud-est asiatico, questa trovata nel nord della Cina sembra essere un po un’anomalia. La presenza del leone  preistorico non comprende nemmeno la Cina settentrionale.Questo dice qualcosa circa l’influenza della Grande Via della Seta,  Ningxia vi si trovava vicino. Gli scavi nel cimitero aiuteranno i ricercatori a capire il trasporto di merci durante la dinastia Tang.

Gamma preistorica del leone in rosso

Gamma preistorica del leone in rosso (Map by Tommyknocker / Wikimedia Commons)

La sfinge era nota ai Greci e assiri dalla prima antichità. Mentre in Grecia la sfinge era di sesso femminile, in Egitto e l’Assiria era di sesso maschile. E mentre la sfinge Greca era considerata malevola, la sfinge egizia era considerato benevola. Entrambi erano guardiani dei templi.

Una sfinge greca da Delphi di circa VI secolo aC;  studiosi dicono antichi scritti greci e arte influenzato popoli asiatici, che erano salite con le proprie versioni di sfingi

Una sfinge greca da Delphi di circa il VI secolo aC; gli studiosi dicono che gli antichi scritti greci e l’arte hanno  influenzato i popoli asiatici, che avevano creato le proprie versioni di sfingi(Photo by Tetraktide / Wikimedia Commons)

La sfinge è conosciuta in Estremo Oriente e la Thailandia, la Birmania, e le tradizioni e le storie della bestia mitica sono ancora vivi e oggi. In India le  sfingi sono chiamate purushamriga che sta per “uomo bestia” o naravirala per “l’uomo gatto” in sanscrito. Gli studiosi pensano che le sfingi asiatici sono state influenzate dagli antichi scritti greci in un momento in cui il buddismo ha subito influenze ellenistiche.

Nel corso della storia anche le sfingi sono state rappresentate e avevano racconti e leggende su di loro nelle Filippine, Sri Lanka e in Europa.

Leggende sulle sfingi richiedono ai viaggiatori di rispondere correttamente a enigmi prima di consentire loro di passare. Sulla sfinge di  Delfi è stato detto di aver chiesto il più famoso enigma della storia: Che cammina su quattro gambe al mattino, due al pomeriggio e tre la sera? La risposta è stata un essere umano, come un bambino che striscia, un bambino a piedi e adulti, e una persona anziana con un bastone.

Foto di presentazione: La sfinge in marmo è stata trovata in una tomba cinese risalente a più di 1.000 anni. (foto Shanghai Daily )

Fonte:http://www.ancient-origins.net/news-history-archaeology/discovery-sphinx-northern-china-tomb-presents-something-riddle-004971

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth  € ed al nostro profilo su twitter.

 Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

 Pianetablunews lo trovi anche su google plus
 Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.