È ora possibile costruire il proprio potente telescopio a casa

Se siete rimasti stupiti delle recenti immagini del flyby  della New Horizons  su Plutone, c’è qualche buona notizia per voi.

Usando una stampante 3D, è ora possibile costruire il proprio potente telescopio a casa.Potrebbe non essere in grado di  scattare foto del pianeta nano, ma si dovrebbe essere in grado di raccogliere un piuttosto impressionante montaggio di oggetti più vicini.

Loading...

Sviluppato presso la londinese Open Space Agency  (OSA), l’Ultrascope è un telescopio con un design open source che può essere scaricato e costruito a buon mercato a casa.

“L’idea è di utilizzare una vite e una chiave a brugola e poi si può letteralmente ottenere le parti ecostruirlo”, ha detto il designer James Parr, parlando a Science Magazine . “Il tutto può essere costruito spendendo circa 200 sterline, l’idea è  di ottenere un telescopio davvero potente  al costo più basso possibile.”

Il telescopio può funzionare con un app di accompagnamento su uno smartphone, e le immagini possono essere prese attraverso il telescopio utilizzando una fotocamera dello smartphone.

L’OSA presenterà un modello prototipo al Maker Faire di San Diego in California, il prossimo ottobre. Un modello più potente sarà poi rilasciato e disponibile per il download, che sarà in grado di visualizzare gli oggetti vicini alla Terra.

[H / T: Science Magazine ]

Fonte:http://www.iflscience.com/technology/you-can-now-build-your-very-own-powerful-telescope-home

 

 

 

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth  € ed al nostro profilo su twitter.

 Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...