16 regole d’oro per rendere più longevo il nostro amico a quattro zampe

Alcune sembrerebbero normali regole di buon senso. Ma forse non tutti le conoscono. I veterinari suggeriscono alcune pratiche semplici da mettere in atto quotidianamente perché il desiderio di avere il nostro cane più a lungo possibile accanto, si realizzi. 

Loading...

1 – L’affetto sincero che puoi avere nei confronti del tuo amico peloso non è affatto irrilevante: sei più attento a notare cambiamenti improvvisi nel suo stato di salute, accarezzandolo e manipolandolo spesso, puoi accorgerti in tempo dell’insorgenza di pericolose malattie. 

2 – La cura dei denti del tuo cane è fondamentale. Se cominciano a cadere non potrà mangiar bene oltre al fatto che l’insorgenza di troppo tartaro potrebbe alla lunga portare patologie cardiache. 

3 – Le razze miste tendono a vivere più a lungo. Esse possono contare su una grande varietà a livello genetico che le rende più forti e più sane.

4 – Sappiamo tutti che lo stress rende gli esseri viventi tristi e molto predisposti alle malattie. Lo stesso discorso vale per i cagnolini: un animale rilassato, senza ansie, sicuramente si rivela più sano. 

5 – Troppi zuccheri per il tuo cane? Assolutamente da evitare. Predispongono all’obesità che di certo non è la condizione ottimale per essere longevi. No anche a sughi e pietanze che arrivano dalla nostra tavola. Piano con gli snack preconfezionati. Premietti sì, ma con moderazione. 

6 – Fai in modo che il tuo cane pratichi con regolarità l’attività fisica. Si tratta di un punto molto importante, perché può veramente garantire la salute del tuo cucciolo. Basta anche una passeggiata più lunga del solito, ma regole. O una mezz’oretta di gioco con te. 

7 – Andare dal veterinario è molto importante, non solo per curare le malattie, ma anche per prevenirne altre o per stroncarle sul nascere. Lo facciamo noi umani con il medico, quindi perché non portarci regolarmente il tuo amico peloso? 

8 – Per ogni fase della vita il tuo cane ha bisogno di vaccinazioni appropriate. Parlane col veterinario, saprà consigliarti. Ad ogni arrivo di primavera proteggetelo sempre con collari o spot on anti parassiti. 

9 – Non abituare il tuo cane a grandi abbuffate. Potrebbe essere molto pericoloso per la sua salute. Il grasso eccessivo è sempre portatore di numerose patologie. 

10 – In certe occasioni anche il richiamo può essere la strategia giusta, per salvare la vita di un cane. In alcune situazioni di pericolo è fondamentale rispondere bene ad un determinato richiamo. 

11 – La pulizia del pelo e la sua spazzolatura è una condizione essenziale per la salute di un animale. Previene le malattie e tiene lontani i germi. Se uscite con la pioggia ricordate di asciugargli sempre bene le zampe e la testa per evitare con il tempo l’arrivo di artrosi. 

12 – Stabilire legami forti è importantissimo: più un cane riesce a socializzare, meno si dimostra stressato e quindi ha più possibilità di vivere a lungo 

13 – Assicurati che il posto in cui dorme il tuo cane sia il più possibile comodo. E’ essenziale proteggere soprattutto le sue articolazioni, affinché non sia soggetto al deterioramento delle ossa. 

14 – Non limitarti a portare fuori il tuo cane nel fine settimana, ma fai in modo che esso abbia la possibilità di uscire tutti i giorni, almeno per fare una piccola passeggiata. 

15 – Ricorda che i cani di piccola taglia tendono a vivere mediamente più a lungo di quelli di grande stazza. 

16 – Per un cane poter contare su spazi “individuali” adeguati è molto importante: non costringerlo a stare in ambienti troppo ristretti. Non faresti altro che accrescere il suo livello di stress e predisporlo a vivere meno a lungo.

Fonte

Pubblicato da:http://www.infinitafollia.it/scienza/729-16-regole-d-oro-per-rendere-piu-longevo-il-nostro-amico-a-quattro-zampe

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.

Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...