Le 5 cose più strane che l’evoluzione ha lasciato nel vostro corpo

Se non credi all’ evoluzione , non spendere molto tempo a pensare a cose inutili che il creatore ha messo nei nostri corpi. Perché i nostri denti del giudizio non rientrano direttamente nelle nostre mascelle? Perché abbiamo una appendice?

La risposta è che l’evoluzione è un processo lento e sciatto.

Loading...

5. BrividiI brividi tendono a verificarsi soprattutto quando si ha paura o freddo. Essi possono anche apparire quando ci sentiamo eccitati sessualmente. Ma perché?

Avete mai notato come il pelo di un animale spaventato o arrabbiato  improvvisamente si alza? I brividi sono causati da piccoli muscoli contraenti alla base dei follicoli piliferi che lasciano i peli e le rughe della pelle in piedi .

Oggi, questa reazione è inutile per noi. Ma è stata utile per i nostri antenati che erano molto più pelosi.

I brividi alzano il pelo su un animale per due motivi principali: se è spaventato lo può far sembrare più grande, che a sua volta può essere sufficiente a condurre un predatore a cambiare idea su di lui. Può anche contribuire a mantenere caldo l’animale – così come hanno fatto i nostri antenati, dal momento che uno strato d’aria vicino alla pelle è utilizzata come isolante . E ‘una capacità che i mammiferi più pelosi hanno ancora.

Tuttavia, i nostri corpi oggi non possono godere di una di queste caratteristiche. L’unica cosa a cui servono i brividi è quella di dire se sentiamo freddo, paura o eccitazione sessuale.

4. Irritazione ai suoni acuti

Ricordate il suono stridulo delle unghie che graffiano una lavagna lentamente? Probabilmente sentite una sensazione di formicolio  solo leggendo questa frase.

Perché questo suono è abbastanza fastidioso da provocare una risposta fisica? Perchè ti fa venir voglia di tirarti i capelli o di mettere le  matite nelle orecchie?

In uno studio del 1986, gli scienziati hanno studiato il mistero dei suoni fastidiosi. Hanno testato 24 individui, facendogli ascoltare una varietà di suoni sgradevoli per valutare  quanto erano fastidiosi.

Non sorprende, gli individui hanno classificato il suono delle unghie, come il suono peggiore. Hanno valutato come sono altamente fastidiosi gli occhiali strofinati nel polistirolo, una cerniera, una porta cigolante e un trapano di un dentista. Essi producono suoni di alta frequenza.

I ricercatori pensano che la frequenza del suono delle unghie su una lavagna è simile al suono delle grida premonitorici di una scimmia. Poiché questi avvisi erano una potente difesa della nostra prima evoluzione e del vantaggio di vivere in gruppo, prima che abbiamo sviluppato il linguaggio.L’irritazione può essere un residuo della nostra risposta a queste chiamate. Anche le urla femminili in film horror sono della stessa frequenza.

Un’altra teoria è che questi suoni acuti possono essere simili a quelli che sono stati fatti da uno dei nostri principali predatori , in modo che gli individui con una maggiore sensibilità alla frequenza avevano meno probabilità di essere mangiati,così tutti noi nel pianeta oggi abbiamo ereditato tale abilità e odio a tale alta frequenza.

3. Terzo palpebra

Sì, avete una terza palpebra. Oppure i resti di una, almeno. E ‘quella cosa rosa in un angolo del vostro occhio, accanto al tuo naso.

Infatti, è chiamata  membrana nittitante, un coperchio semitrasparente  utilizzato da uccelli, rettili, anfibi, pesci e vari mammiferi per proteggere l’occhio.

Le creature che vivono o trascorrono la maggior parte della loro vita in acqua   utilizzano la terza palpebra per il lavaggio dalle particelle irritanti che galleggiano negli vostri occhi. E ‘utile anche per gli uccelli quando vogliono nutrire i loro piccoli senza essere beccati nell’occhio. E ‘anche utile per il falco pellegrino che non vuole pezzi sporchi durante volo  nel suo occhio ad alta  velocità.
Cani e gatti sono altri animali che hanno anche una membrana nittitante parziale, che appare a volte quando dormono per coprire l’occhio e bloccare la luce.

Quanto a noi, esseri umani, ovviamente, non possiamo usare ciò che abbiamo lasciato di questa membrana . I muscoli che la controllano sono degradati al punto in cui sono quasi inesistenti. Non sappiamo fino a che punto questa funzione residuale  ci accompagnerà ancora nella nostra evoluzione dal momento in cui cominciamo a perdere la capacità di usarla.

2. Muscoli dell’orecchio

Potete muovere le orecchie? Se è possibile, si dispone di una capacità che circa l’85% della popolazione non ha. I muscoli che controllano questo movimento sono nell’orecchio, che circonda l’orecchio esterno. Tuttavia, oltre ad essere in grado di impressionare i vostri amici nel cortile della scuola, non sono mai stati molto utili per te, giusto?

Ma non è sempre stato così. Grazie a questi muscoli dell’orecchie, le nostre orecchie sono state in grado di fare cose incredibili in passato.

Alcuni mammiferi possono spostare le loro orecchie in direzioni diverse per identificare la provenienza dei suoni. Ciò è particolarmente importante per i piccoli animali che non hanno una splendida vista del loro ambiente.

I nostri antenati primati utilizzavano questi muscoli per avere il controllo direzionale sulle orecchie , ma hanno perso il bisogno di avere questa capacità a causa della tendenza a vivere in gruppi. Questo ha reso la visione collettiva del gruppo la principale linea di difesa. Ricordate le grida, che erano probabilmente un qualche tipo di allarme vocale per avvisare il resto della tribù del pericolo? L’udito direzionale avrebbe aiutato con questo genere di cose .

Nel corso del tempo, arriviamo al punto in cui la maggior parte di noi non può nemmeno muovere le orecchie, per non parlare di puntare ad angoli differenti.

1. I denti del giudizio e l’appendice

Se avete ancora la vostra appendice e tutti i vostri denti del giudizio, si ha la possibilità del 7% di sviluppare l’appendicite e almeno l’85% di un dente del giudizio impattato. Entrambi richiedono un intervento chirurgico.

Non solo si può vivere senza queste caratteristiche, anzi si vive meglio senza di loro. Infatti aumentano le vostre probabilità di contrarre un’infezione.

Tuttavia, sembrano essere i resti di un’epoca in cui eravamo abituati a mangiare più foglie prima di convertire la nostra dieta moderna.

I denti del giudizio sono influenzati e infetti perché non hanno spazio per loro. Sono emersi nei primi esseri umani che avevano denti più grandi e mascelle adatte a masticare materia vegetale.

La teoria più popolare sull’appendice è che serviva per contribuire a digerire tutte queste foglie. Era un’estensione del cieco, un organo che è molto esteso negli erbivori utilizzato per rompere una grande quantità di alimenti. Dal momento che non abbiamo più la necessità di questo ampliamento, si restrinse  in un organo rudimentale che si presenta come un verme.

Ricordate che questa è solo una teoria. Non c’è molto studio sull’appendice, perché, si sa, non si dà molta importanza a un organo estremamente inutile.[Cracked]

Natasha Romanzotti

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews
Loading...