L’unica donna al mondo con un disturbo bizzarro: la crescita di unghie in tutto il corpo

bizzarro e misterioso shanyna malattia (3)Immaginate di essere l’unica persona al mondo a soffrire di una malattia bizzarra e debilitante. Questo è il peso che Shanyna Isom, 32 anni , deve portare.

Dal 2009, ha sofferto di una condizione misteriosa che provoca la crescita  di unghie dai follicoli piliferi in tutto il corpo.

 

La malattia è così inconcepibilmente strana che anche dopo cinque anni, i medici non hanno ancora la minima idea di ciò che non va in questa ragazza.
Shanyna, mentre era ancora studente di giurisprudenza presso l’Università di Memphis in Tennessee, Stati Uniti d’America, ha subito un grave attacco d’asma. Shanyna è andata al pronto soccorso, dove ha ricevuto una grande dose di steroidi. Poco dopo, ha sviluppato una reazione allergica agli steroidi, e la sua pelle ha cominciato a prudere in maniera incontrollata.

Pur avendo subito un trattamento, la condizione è solo peggiorata. “Non sapevamo di cosa si trattasse. Croste nere uscivano della sua pelle, e hanno iniziato ad essere  dure “, dice la madre di Shanyna, Kathy Gary.

La salute di Shanyna  ha cominciato a influenzare le sue ossa e la vista. Non riusciva a camminare senza bastone, e ha perso da 300 a 500 gr  a settimana.

Sono stati eseguiti una serie di test, tra biopsia del midollo osseo, ma tutti erano inconcludenti. La Memphis ha rinunciato  a trovare una cura.

La famiglia non si è arresa, però. Dopo molte ricerche  l’insistenza di Shanyna è stata accettata per il trattamento presso la Johns Hopkins University di Baltimora (USA) nel 2011.

shanyna malattia bizzarra e misteriosa (2)

L’inizio di una spiegazione

I medici  hanno condotto più test ed infine hanno scoperto che Shanyna produceva 12 volte il numero di cellule per ciascun follicolo pilifero nella pelle. Invece di crescere peli dai follicoli c’era in realtà la produzione di unghie umane.

Si sospetta che questo potrebbe essere la causa di una carenza di vitamina, o  la pelle non è stata sempre abbastanza ossigenata.

Il nuovo piano di trattamento presso la Johns Hopkins University ha contribuito a migliorare la condizione della donna, ma non abbastanza per guarirla.

Attraverso la terapia intensiva, i medici sono stati in grado di rimuovere i tumori spinosi dai follicoli sulla testa, le gambe non sono più coperte da croste nere, e il suo viso è megliorato, anche se sembra che lei ha una brutta scottatura.

shanyna malattia bizzarra e misteriosa (1)

Difficoltà senza fine

Purtroppo, il trattamento è molto costoso e Shanyna ha accumulato un debito di $ 1 milione (circa US $ 2.56 mi). Il suo piano di salute non copre tutte le sue spese e sua madre ha perso il  lavoro come receptionist medico per prendersi cura di Shanyna a tempo pieno.

“E ‘quasi come un incubo da cui non ci si può svegliare”, ha detto Shanyna. “Dobbiamo contare sulla famiglia, gli amici e vari sostenitori.”

Per contribuire ad alleviare le loro sofferenze, Shanyna ha creato la Fondazione SAI (dal nome delle sue iniziali) per aiutare le persone che hanno  malattie misteriose. La fondazione accetta donazioni attraverso diverse banche. Molti hanno contribuito alla causa,  un po ‘di denaro facile di fronte a tutti i trattamenti che deve fare.

Dopo tutto, Shanyna e la sua famiglia rimangono con la speranza per un futuro migliore. “Sappiamo che Dio è un guaritore e aiuterà Shanyna a guarire”, ha detto la nonna del paziente, Carrie Isom.[OddityCentral]

Natasha Romanzotti

Fonte:http://hypescience.com/mulher-e-unica-mundo-com-uma-doenca-bizarra-que-faz-crescer-unha-ao-inves-de-pelo-por-todo-o-seu-corpo/

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter. Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,

aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca