Come ridurre il rischio di ammalarsi di Alzheimer

alzheimer

Mentre la scienza non ha trovato una cura per l’Alzheimer, gli esperti si concentrano sulla prevenzione. Ecco come ridurre il rischio di ammalarsi di AlzheimerLe statistiche sono allarmanti: secondo un recente rapporto di Disease International  Associazione Alzheimer, circa 44 milioni di persone vivono con demenza in tutto il mondo. Mentre l’aspettativa di vita è in aumento in tutto il pianeta, questo numero è destinato a raddoppiare entro il 2030 e più del triplo entro il 2050.
Ma non tutto è una cattiva notizia. Mentre la scienza non ha trovato una cura per la condizione, gli esperti si concentrano sulla prevenzione.

Loading...

Secondo Disease International  Alzheimer ci sono prove convincenti che il rischio di demenza può essere ridotto riducendo l’uso di tabacco e con un miglior controllo e rilevazione del’ipertensione e diabete, nonché fattori di rischio cardiovascolare.
Di fronte a questa epidemia  con nessuna cura conosciuta, è fondamentale che cerchiamo soluzioni per ridurre il rischio o ritardare l’insorgenza di sviluppare la malattia“, ha scritto Marc Wortmann, direttore esecutivo del Disease International  Alzheimer.Vale a dire: non è mai troppo tardi per fare alcuni cambiamenti nel vostro stile di vita, pensando di migliorare il vostro benessere fisico e mentale. e il diabete così come i fattori di rischio cardiovascolare.
Qui ci sono cinque cose che potete fare ora per ridurre il rischio di demenza:Prenditi cura del tuo cuore;
Essere fisicamente attivi;
Seguire una dieta sana;
Sfida il tuo cervello;
Godetevi le attività sociali.Il nuovo rapporto Association afferma che i fattori più forti legati alla demenza sono la mancanza di educazione nella prima infanzia, l’ipertensione e il fumo nella mezza età e diabete per tutta la vita.

E ‘facile seguire i cinque elementi consigliati  sopra: andate dal medico di volta in volta per controllare il vostro cuore, cercare di mangiare prodotti più naturali, avere una vita sociale attiva, circondati dal sostegno di amici e familiari, esercitazioni pratiche che vi piacciono, come la danza, lo yoga o il tennis, e mantenere il vostro cervello affilato con un cruciverba o qualsiasi altra attività mentalmente impegnativa, che si trova piacevole.

Se entriamo vecchiaia con il cervello sano, ci sono probabilità di vivere più a lungo, una vita più felice e più indipendente, con una probabilità molto inferiore di sviluppare la demenza ,” conclude il rapporto.[CNN]

Natasha Romanzotti

Fonte:http://hypescience.com/como-reduzir-seu-risco-de-alzheimer-agora-mesmo/

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter. Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,

aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

 

Loading...