Quando la fantascienza diventa realtà: costruito un nanosommergibile che viaggia dentro le cellule

Il sommergibile del film ‘Viaggio allucinante’ non e’ piu’ solo un’idea da fantascienza. Ricercatori delle universita’ di Miami e dell’Ulster hanno infatti costruito un ‘nanosommergibile’ che, anche se non e’ in grado di trasportare nel corpo umano medici miniaturizzati, con il suo diametro di 15 miliardesimi di metro puo’ viaggiare all’interno delle cellule, attraversandone la membrana che le protegge. 

Loading...

Come spiega lo studio pubblicato sul Journal of the American Chemical Society, gli studiosi sono riusciti a costruire delle nanoparticelle che, come piccoli sottomarini, sono in grado di navigare nell’ambiente acquoso che circonda le cellule. Sono anche in grado di trasportare le molecole ospiti attraverso la membrana che protegge le cellule dall’ambiente esterno per consegnare, in modo sequenziale, il loro carico e scambiare molecole complementari. ”Una volta all’interno della cellula – spiega Francisco Raymo, coordinatore dello studio – le particelle si mescolano e scambiano il loro carico. Questa interazione consente di trasferire energia tra le molecole assorbite”. Navette di questo tipo potranno permettere in futuro di attivare i farmaci all’interno delle cellule. Questi nanosommergibili sono infatti l’ideale per trasferire, , attraverso un ambiente liquido, molecole che altrimenti sarebbero insolubili nell’acqua. [fonte]

CONDIVISO DA:http://www.diregiovani.it/rubriche/scientificamente/32009-costruito-nanosommergibile-viaggia-corpo.dg

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine facebook “ Pianeta blu  e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.  

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...