Qual’è l’origine delle stimmate? Parte 2

Qual'è l'origine delle stimmate? Parte 2

© Foto: Flickr.com/profzucker/cc-by-nc-sa 3.0

Alcuni scienziati contemporanei ritengono che le stimmate siano un classico esempio di una malattia psicosomatica che si manifesta nelle persone religiose propense per una forte empatia verso la passione di Gesù Cristo crocifisso. Si spiega la loro comparsa soltanto scientificamente oppure nella nostra vita quotidiana c’è posto per un miracolo?

Nella stragrande maggioranza dei casi di stimmatismo le persone che si rivolgevano ai medici per le cure comunicavano di scoprire le proprie piaghe al risveglio dopo un lungo sonno o un attacco, accompagnati da visioni bibliche della crocifissione. Secondo l’opinione di Sigmund Freud, la comparsa delle stimmate è legata al fenomeno dell’estromissione dell’energia sessuale in un uomo che non è in grado di soddisfare in una misura soddisfacente le sue esigenze fisiologiche e di realizzarsi nel campo sessuale, come ciò capita spesso nei rappresentanti del clero e nelle persone altamente religiose.

Loading...

Lo psicanalista ungherese Sandor Ferenczi che pure ha studiato il problema della comparsa delle stimmate sul corpo, fa notare che la loro comparsa è sempre legata alla perdita di sensibilità dei tessuti laddove si aprono le piaghe. Ciò è anche legato al fenomeno psicologico dell’estromissione della coscienza e anche all’autosuggestione, autoidentificazione subconscia con Cristo e al desiderio di autopunizione, condividendo la sua passione.

Secondo la tradizione il primo portatore di stimmate era apostolo Paolo. Gli storici citano spesso la sua frase nella Lettera ai Galati “ego enim stigmata Domini Iesu in corpore meo porto”, cioè ” perché io porto nel mio corpo il marchio di Gesù”(Gal. 6,17). Poiché gli avvenimenti descritti ebbero luogo un paio di migliaia d’anni fa nessuno può affermare con certezza se queste parole contenessero o meno il senso metaforico.

Tra i famosi portatori di stimmate c’era anche San Francesco d’Assisi, la santa monaca dell’Ordine Domenicano Santa Caterina da Siena e il monaco italiano Padre Pio canonizzato dalla Chiesa cattolica romana nel 2002.

La persona di Padre Pio merita un esame separato. Lui apparteneva all’ordine dei Cappuccini ed era uno dei più amati sacerdoti più amati dal popolo italiano. Nel 1918 gli si sono aperte le stimmate sulle mani e sul corpo che non sono scomparse fino alla sua morte avvenuta nel 1968. La notizia di guarigioni miracolose compiute da Padre Pio e che lui era “scelto da Dio” ha fatto velocemente il giro del paese e in breve tempo le folle dei pellegrini sono confluite verso le porte del monastero di San Giovanni Rotondo per chiedere la sua benedizione. Gli uni dicevano che lui poteva far guarire malati incurabili, gli altri che lui vedeva il futuro e altri ancora affermavano che il sangue che usciva dalle sue ferite aveva un odore piacevole di fiori, e non di metallo come in gente comune.

Il Vaticano non ha riconosciuto subito l’origine mistica delle stimmate di PadrePio. Molti scienziati lo consideravano un truffatore, mentre lo storico italiano il professor Sergio Luzzatto ha scritto perfino il libro Padre Pio. Miracoli e politica nell’Italia del Novecentoche smascherava il famoso sacerdote. Secondo il parere di Sergio Luzzatto, Padre Pio si applicava le stimmate da solo con acidi carbossilici.

Il libro ha suscitato un immenso clamore. Gli uni hanno dato credito ai miracoli di Padre Pio e l’origine sacra delle sue stimmate, mentre gli altri erano del tutto convinti che Luzzatto ha condotto un’ottima ricerca, smascherando un truffatore. Comunque sia il Vaticano è rimasto del suo parere e ora Padre Pio è diventato santo.

Agli scienziati invece non rimane altro che mantenere un atteggiamento scettico verso i miracoli che non hanno una spiegazione scientifica. E ai fedeli – credere che le persone portatrici di stimmate sono scelte da Dio. Ciascuno sceglie a che cosa credere. Prima o poi però il mistero dell’origine delle stimmate sarà svelato.

Di Alyona Rakitina


Fonte: http://italian.ruvr.ru/2014_05_25/Quale-lorigine-delle-stimmate-Parte-2-9809/

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine facebook “ Pianeta blu  e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.  

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.