Cervicale, rimedi naturali contro il dolore

Cervicale, rimedi naturali contro il dolore

Può venire all’improvviso e non sempre è facile distinguerne la causa. Il dolore alla cervicale è un disturbo molto comune che colpisce indifferentemente entrambi i sessi e, purtroppo, a qualsiasi età. I sintomi sono spesso decisamente fastidiosi e possono impedirci, per lo più momentaneamente, di svolgere le nostre normali azioni quotidiane. Se al mattino ci svegliamo con una sensazione dolorosa e fastidiosa localizzata tra le spalle e le prime vertebre del collo, è possibile che si tratti di cervicale. Proviamo ad alzarci e verifichiamo la presenza di eventuali altri sintomi come, per esempio, un forte capogiro e l’impossibilità di ruotare la testa nel modo corretto. Se avvertiamo questi sintomi la cosa migliore è non sforzare la muscolatura, anche perché il dolore diventerebbe più acuto, cerchiamo invece di rilassarci e di correre ai ripari. Fortunatamente, prima di ricorrere ai farmaci, esistono tanti metodi per far rientrare l’emergenza, infatti per la cervicale i rimedi naturali, senza sostanze chimiche, possono affievolire e addirittura far scomparire in breve tempo il disturbo. Naturalmente, se soffriamo di cervicale cronica sarà bene recarsi dal proprio medico e farci prescrivere una terapia farmacologica.

Cos’è il disturbo della cervicale e come si presenta

La cervicalgia, o più comunemente conosciuto come dolore cervicale, è un disturbo che colpisce il collo nella zona che corrisponde alle prime vertebre, ma spesso si irradia alle spalle, tra le scapole e perfino alla nuca. Si tratta quindi di un disturbo dell’apparato muscolo-scheletrico perché coinvolge vertebre, muscolatura e tendini. Tra i sintomi più comuni ci sono sicuramente una sensazione dolorosa di intensità variabile che si percepisce durante il movimento. Il collo e le spalle diventano tesi e rigidi, ma si possono avvertire anche sensazioni di vertigini, quindi capogiro, mal di testa, formicolio e, più raramente, anche problemi alla vista. All’insorgenza di questi sintomi, senza mai allarmarci, procediamo subito con un trattamento, naturale o farmacologico per i casi più gravi e cerchiamo di stare a riposo il più possibile.

Loading...

Le cause del dolore cervicale sono tante e diverse. Per la maggior parte dei casi l’insorgenza del disturbo è imputabile ha un colpo di freddo. Capita, infatti, di scoprirsi, soprattutto durante i cambi di stagione, e di essere colpiti da una corrente d’aria. Questo spiega il perché questo disturbo sia più frequente soprattutto durante la primavera e l’autunno quando le belle giornate inducono a un abbigliamento più leggero e magari il tempo cambia all’improvviso. Il consiglio, in questo caso è prevenire, meglio portarsi dietro una sciarpina, anche leggera, che tra l’altro quest’anno va decisamente di moda. Anche dei movimenti bruschi possono favorire la comparsa dei sintomi della cervicale, magari un movimento errato del collo , ma anche una postura sbagliata può dare luogo al problema. Tra i fattori scatenanti, non va trascurato lo stress. Infatti, periodi di alto stress possono portarci a una contrattura costante della zona cervicale e sfociare poi nel disturbo vero e proprio.

Cervicale rimedi naturali

Come detto, per la cervicale i rimedi naturali non mancano, per cui se non vogliamo assumere farmaci e la situazione non è grave, non ci troviamo quindi davanti a un dolore cervicale dovuto a un trauma, come per esempio quello causato dal classico colpo di frusta, o una cervicalgia cronica, possiamo ricorrere a cose del tutto naturali. Per prima cosa dobbiamo curare la postura, facciamo quindi attenzione alla posizione in cui dormiamo la notte. Sarebbe bene non utilizzare il cuscino, ma se non riusciamo a farne a meno, acquistiamone uno specifico.

In commercio si trovano tanti modelli di cuscini che favoriscono la corretta postura della cervicale. Se il dolore è acuto possiamo sedarlo con impacchi di ghiaccio che ne attutiscono l’intensità, non appena il dolore inizia a calmarsi, invece, dobbiamo tenere al caldo la zona interessata.Cervicale, rimedi naturali contro il dolore

Assumiamo almeno due volte al giorno delle tisane rilassanti, come biancospino, melissa, camomilla e valeriana, ci aiuteranno a rilassare la muscolatura. Se ricorriamo alla fitoterapia, un rimedio molto utile è quello a base di artiglio del diavolo. Questa pianta ha una radice con proprietà analgesiche e antinfiammatorie, possiamo assumerlo come tintura madre o estratto secco. Anche la curcuma ha proprietà analgesiche, così come l’arnica. ovviamente, oltre all’assunzione di queste erbe per via orale, possiamo applicare sulla zona interessata delle pomate o unguenti con un delicato massaggio per far penetrare in profondità il prodotto. Sempre per la cervicale i rimedi naturali comprendono anche trattamenti di agopuntura o sedute di yoga.

Esercizi per la cervicale

Se oltre a curare il disturbo, vogliamo prevenirlo, non dimentichiamo di effettuare alcuni esercizi per la cervicaleche ci consentiranno di allenare la muscolatura. Naturalmentenon dovremo eseguirli durante la fase acuta del dolore sia perché non riusciremo a effettuare i movimenti corretti, sia perché in caso di vertigini la situazione potrebbe aggravarsi. Mettiamoci quindi in piedi con gambe divaricate con una distanza, l’una dall’altra pari alla larghezza delle nostre spalle. Ora rilassiamo le spalle e ruotiamo la testa prima da un lato e poi dall’altro, proseguiamo per almeno una decina di volte. Successivamente, sempre mantenendo la stessa posizione, incliniamo leggermente la testa prima su un lato e poi sull’altro. Infine ruotiamo la testa con un movimento circolare per almeno 5 volte.

Di Corine Castagnotto

Fonte:http://www.benesserefaidate.com/cervicale-rimedi-naturali/

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine facebook “ Pianeta blu  e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.  

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.