Il “gatto-cane” delle Isole Kurili

Il “gatto-cane” delle Isole Kurili

© Foto: en.wikipedia.org

Cosa risulta se si combinano la grazia e la morbidezza di un gatto con la devozione e l’addestrabilità di un cane? Il Kurilian Bobtail. Luogo di nascita di questa rara razza sono le isole Kurili, che si trovano nell’Estremo Oriente russo, vicino al Giappone.

Il Kurilian Bobtail viene spesso chiamato “piccolo cane di Kuril”, o “piccola lince domestica”, per via delle sue zampe posteriori, che sono più lunghe di quelle anteriori, e per via della sua graziosa coda mozzata. È impossibile trovare due Kurilian Bobtail con la coda identica, spiega la proprietaria di un canile, Tatjana Lapšenkova:

Uno di questi gatti può avere una coda a forma di spirali, e adiacente al tronco. Un altro può averla a forma di frusta. Ma ha molte varianti. Ci sono anche il Bobtail giapponese e il Mekong, che sono più piccoli del Kurilian. La nostra specie, infatti, è la più grande.

Loading...

Tatiana Lapšenkova alleva Kurilian da oltre dieci anni, anche se prima di conoscere questa razza era un’appassionata di cani. Tra l’altro, questi gatti vanno d’accordo con i loro nemici naturali, i cani; forse a causa della somiglianza di alcuni dei loro tratti, dice Tatiana Lapšenkova:

Il Kurilian Bobtail è facilmente addestrabile, poiché ha il carattere di un cagnolino. Ci si può andare ovunque. Non si allontana mai dal padrone. Un’altra differenza rispetto alle altre razze di gatti è che questi catturano facilmente ratti, e grandi topi.

In natura, questi gatti sono ottimi cacciatori. Essi cacciano in branco. Secondo i residenti delle isole Kuril, ci sono stati casi in cui un Bobtail è riuscito a battere un orso. Inoltre, sono anche grandi pescatori. È noto che il Bobtail può pescare un pesce dal peso di diverse volte maggiore del suo.

Quella del Kurilian Bobtail è una delle razze feline più recenti. Ma, nonostante questo, questi gatti sono molto popolari in Russia. Oggi non esiste uno show internazionale di gatti, in cui non venga presentato il Kurilian Bobtail, con la sua caratteristica coda a pon pon.

Di Stanislav Kaljakin

Fonte:http://italian.ruvr.ru/2014_02_12/Il-gatto-cane-delle-Isole-Kuril-7234/

 

 ATTENZIONE!!!!Avviso agli utenti Facebook:

[SCM]actwin,0,0,0,0;ScreenshotCaptor 19/04/2014 , 5.57.28

 Nell’ultimo periodo Facebook ha ridotto la visibilità delle fanpage per dare maggior risalto ai contenuti a pagamento. C’è quindi il rischio che sulla tua bacheca non vengano mostrate tutte le notizie/video/immagini che pubblichiamo durante il giorno. Se vuoi continuare a seguirci  ecco come fare:
Per continuare a seguire una pagina e visualizzare i Post dovete semplicemente cliccare sulla rotellina in alto a destra nella pagina , accanto alla scritta “segui”. Selezionare “AGGIUNGI ALLE LISTE DEGLI INTERESSI”. Poi su “Nuova Lista”. Scegliete il nome che volete (es: pagine preferite), “Avanti” e concludete con “Fine”.

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine facebook “ Pianeta blu  e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter.  Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca!

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.