Autunno, la stagione più favorevole all’asma

Mario Giuliacci
Articolo a cura di:
Mario Giuliacci

acaIn autunno si presentano simultaneamente i quattro fattori maggiormente responsabili dell’acuirsi delle crisi d’asma: gli acari della polvere, gli inquinanti di origine urbana o industriale, le allergie da pollini, le spore delle muffe. Infatti:
  • gli acari si riproducono maggiormente in questa stagione;
  •  l’accensione dei riscaldamenti domestici, specie al Nord, aumenta di molto l’inquinamento atmosferico, con il conseguente rischio di irritazione delle vie respiratorie;
  • la parietaria, i cui pollini sono micidiali per gli asmatici, incontra a fine autunno una seconda fioritura;
  • l’umidità dell’aria favorisce un’elevata concentrazione di muffe nelle abitazioni, sui muri o dietro i mobili.

E come se non bastasse, in autunno si ripresenta il fenomeno delle nebbie, le cui goccioline prediligono aggregarsi intorno alle microscopiche particelle di solfati e nitrati che pullulano sulle aree urbane e industriali, e che, una volta inalate, tendono a irritare le vie respiratorie. In questo modo si possono riacutizzare i disturbi in coloro che soffrono di tonsilliti o bronchiti croniche e, nello stesso tempo, si creano anche le condizioni favorevoli perché i batteri del raffreddore possano penetrare nelle microferite provocate sulle mucose dalla inalazione del pulviscolo atmosferico
Cosa fare? A parte le pulizia di materassi e cuscini contro gli acari, per le altre cause, di carattere prevalentemente meteorologico, non vi è altro rimedio che ricorrere al proprio medico curante.

 

Condiviso da:http://blueplanetheart.blogspot.it/2013/10/autunno-la-stagione-piu-favorevole.html

Loading...

 

 

 

nuovo-logo-paginaRicordo ai visitatori di pianetablu news che su facebook è stata creata la pagina pianeta blu in cui vengono riportati gli articoli di pianetablu news ed anche altre notizie.Se la pagina è di vostro gradimento cliccate in alto a destra sul bottone mi piace e fatela conoscere anche ai vostri amici per aiutarla a farla crescere. Ecco il link della pagina: Pianeta blu   -Pianetablunews lo trovate anche su su twitter

 

 

Beautiful exotic planet earthRicordo che pianeta blu news su facebook ha una nuova pagina da un po di tempo Beautiful exotic planet earth. La sola intenzione di questa nuova pagina è quella di mostrare quanto sia incredibilmente bello il nostro pianeta attraverso foto ,video di animali e piante o paesaggi esotici,con qualche descrizione anche sulla gastronomia.Ecco il link della pagina: Beautiful exotic planet earth
Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca!
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.