La piscologa Carla Lonardi: parlo con gli alieni da 16 mesi

Carla Lonardi è una psicologa, ci ha scritto per segnalarci la sua esperienza di interazione aliena. Noi le diamo spazio volentieri. La donna ha 48 anni, è di Bussolengo e lavora nel suo studio olistico di psicologia e tecniche energetiche. Sposata e con un figlio, la sua vita viene sconvolta sedici mesi fa, come scritto dal quotidiano online l’Arena, sempre attento ai temi di confine.  Finita al Pronto Soccorso per un malore, tutto il suo mondo ne esce stravolto.  “Sono diventata contattata e contattista. All’inizio mi sono spaventata, credevo di essere impazzita” confessa. «La mia formazione di psicologa e psicoterapeuta mi ha subito spinta a pensarlo, ma non avevo altri sintomi, la pazzia non c’entrava. Loro” mi hanno scelta, non so il motivo. Non è stato facile neppure per me credere che fosse vero, prima, e uscire allo scoperto, poi, come mi hanno chiesto di fare». Ecco tutta la sua storia cominciata il 6 febbraio 2012.

Quel giorno Carla è stata trasportata al Pronto Soccorso di Bussolengo e da lì trasferita a Peschiera in stato di semi incoscienza. La paura era che la paziente avesse un’ischemia cerebrale transitoria anche se la TAC non confermò ne smentì la diagnosi. Mentre medici e infermieri la soccorrevano, lei ha iniziato a vedere qualcosa di “incredibile”. “Mi sono sentita trascinare in uno spazio luminoso. Pensavo di morire. Giravo vorticosamente. Poi improvvisamente sono finita in una stanza bianca dove c’erano degli uomini altissimi, penso sui due metri e mezzo. Uno, quello che poi ho continuato a vedere aveva un viso felino, occhi molto grandi, bocca sottile, capelli bianchi lunghi. Diceva di arrivare dal pianeta Lira. Gli altri due erano diversi, siriani dicevano”.

Loading...

Prosegue il suo racconto al Giornale l’Arena:

 

“Avevano sempre gli occhi grandi, ma la testa più allungato, il viso olivastro e i capelli più scuri. Io ero terrorizzata. Mi dicevano di non agitarmi, che erano venuti in pace. Non muovevano la bocca, sentivo la voce a livello telepatico. Mi hanno spiegato che questo incontro era stato organizzato da tempo, che non dovevo temere nulla e avrebbero chiesto la mia collaborazione in futuro.”

 

 

Due ore dopo il malore, la donna si riprende e riconosce chi le sta attorno e pensa a uno scherzo.

Dieci giorni dopo, mentre era in convalescenza e stava leggendo tranquilla un libro sul divano la cosa si riprete.

 

“Era mattina ed è arrivata “la voce”», racconta. «“Sono Elatron” ha detto e ho ricordato che quel nome l’aveva già pronunciato la prima volta. Era l’uomo alto con i capelli bianchi. È stato un contatto veloce, perché mi sono agitata, ho pensato di star male un’altra volta. Lui continuava a ripetere “Stai tranquilla, non agitarti, documentati”.  

 

La donna si rivolge a Pier Giorgio Caria, ufologo, apparso spesso su Rai Due a “Voyager”, che era a Verona n quei giorni.

 

Non so perché è accaduto a me. Gli incontri durano da due a dieci minuti, poi lui si smaterializza. Prima di vederlo avverto mentalmente che sta arrivando, poi sento un ronzio metallico.

 

Le presunte manifestazioni aliene si maniestano a casa della donna, che sente arrivare queste visioni a cui i familiari non hanno mai assistito pur conoscendo i fatti.

 

Ecco coma la donna descrive l’alieno:

“Indossa una tuta simile alle nostre da sci azzurra-argento con una fascia dorata in vita. Gli occhi sono chiarissimi, un po’ freddi anche se il suo modo di parlare è affabile. Ha uno sguardo che incute un rispetto reverenziale. Quando appare è una bellissima emozione, sento amore, uno stato di benessere. Mi ha chiesto se ero disposta a collaborare a un progetto che coinvolge altri terrestri, se potevo divulgare questa realtà. Gli ho risposto che ero preoccupata per le implicazioni che avrebbe comportato e lui ha detto che dovevo fare una scelta, che i detrattori ci sono sempre. Entro l’estate Elatron mi ha annunciato che ci sarà un altro bell’avvistamento”.

Fonte: http://www.ufoonline.it/2013/07/27/la-piscologa-carla-lonardi-parlo-con-gli-alieni-da-16-mesi/

 

Pianeta bluRicordo ai visitatori di pianetablu news che su facebook è stata creata la pagina pianeta blu in cui vengono riportati gli articoli di pianetablu news ed anche altre notizie.Se la pagina è di vostro gradimento cliccate in alto a destra sul bottone mi piace e fatela conoscere anche ai vostri amici per aiutarla a farla crescere.

Ecco il link della pagina: Pianeta blu

 

 

Beautiful exotic planet earthRicordo che pianeta blu news su facebook ha una nuova pagina da un po di tempo Beautiful exotic planet earth. La sola intenzione di questa nuova pagina è quella di mostrare quanto sia incredibilmente bello il nostro pianeta attraverso foto ,video di animali e piante o paesaggi esotici,con qualche descrizione anche sulla gastronomia.Ecco il link della pagina: Beautiful exotic planet earth

Loading...