Quanti anni può avere la vita extraterrestre intelligente nell’universo?

Rappresentazione artistica di una civiltà aliena in un lontano sistema stellare. ISTOCKPHOTO

Nel corso degli anni ho visto innumerevoli articoli e  discussioni che affrontano la probabilità di trovare l’intelligenza aliena nell’Universo.

L’argomento viene spesso definito in questo modo: considerando la vastità dell’Universo, ogni civiltà aliena sarebbe probabilmente così remota che le comunicazione sarebbero difficili e l’interazione fisica impossibile. Questo, naturalmente, presuppone che qualsiasi tecnologia aliena è paragonabile alla nostra.

Le discussioni vanno spesso a spiegare che l’Universo ha più di 13 miliardi di anni e quindi è molto probabile che altre civiltà hanno avuto tutto il tempo di evolvere e di sviluppare nuove tecnologie.

Loading...

Questa congettura è molto interessante, ma per alcuni aspetti un po ‘viziata.

Se non fossi sotto pressione sull’espressione del mio parere,certamente sosterrei il concetto di un universo in cui gli esseri umani non sono soli. Tuttavia, è inoltre possibile che siamo  la prima civiltà ad emergere con tutto il livello di intelligenza e di tecnologia. Può appena essere che i nostri cugini alieni non hanno avuto il tempo di evolversi come si potrebbe pensare.

Cercando di definire con esattezza quando i nostri vicini alieni sono emersi è un po ‘difficile, perché l’evoluzione è un processo graduale.Se usiamo il momento in cui l’Homo sapiens aveva un aspetto in linea con l’uomo che vive oggi siamo comparsi da circa 200.000 anni.

La Terra esiste da molto più tempo, circa 4,5 miliardi di anni che è circa il 35 per cento l’età dell’Universo. Se siamo in grado di capire da dove veniamo, potrebbe essere possibile dedurre se ci sono probabilità di essere solo  una delle molte civiltà emergenti.

L’Universo si pensa che esiste da 13,77 miliardi anni, subito dopo il Big Bang. Gli unici elementi presenti in questo primordiale universo erano idrogeno ed elio e ci sono voluti circa 300 milioni di anni prima della comparsa delle prime stelle povere di metalli (note come stelle di Popolazione III).

Come tutte le stelle, i processi nucleari in profondità all’interno dei nuclei delle stelle di Popolazione III avrebbero lavorato per trasformare l’idrogeno e l’elio in elementi più pesanti.

Le stelle di Popolazione III erano probabilmente  massicce e quindi dalla vita molto breve, forse 100 milioni di anni.Come per tutte le stelle massicce, la loro morte sarebbe stata segnata da una supernova con i contenuti della stella espulsi nello spazio. Questo materiale si sarebbe poi trovato all’interno della seconda generazione di stelle note come Popolazione II.

Queste stelle contenevano elementi pesanti, ma non nelle stesse quantità di elementi pesanti come le vediamo nella popolazione di stelle come il sole. E’ ‘improbabile che i pianeti rocciosi come la Terra si sarebbero formati attorno a stelle di Popolazione II a causa della mancanza di volumi significativi di elementi pesanti.

Sembra che l’evoluzione delle stelle precluda la formazione di pianeti rocciosi molto prima della comparsa di stelle di Popolazione I. Se questo è il caso, e l’aggiunta di un margine generoso per errore, sembra che i primi pianeti come la Terra si sarebbero formati non prima di 8 miliardi di anni fa.

Se questo è vero, allora può darsi che non siamo necessariamente la prima vita intelligente , ma forse tra le prime forme di vita intelligente (come le conosciamo) ad evolversi.

Di Mark Thompson

Fonte: http://news.discovery.com/space/alien-life-exoplanets/how-old-is-et-galaxy-universe-age-planets-130702.htm

Pianeta bluRicordo ai visitatori di pianetablu news che su facebook è stata creata la pagina pianeta blu in cui vengono riportati gli articoli di pianetablu news ed anche altre notizie.Se la pagina è di vostro gradimento cliccate in alto a destra sul bottone mi piace e fatela conoscere anche ai vostri amici per aiutarla a farla crescere.

Ecco il link della pagina: Pianeta blu

 

 

Beautiful exotic planet earthRicordo che pianeta blu news su facebook ha una nuova pagina da un po di tempo Beautiful exotic planet earth. La sola intenzione di questa nuova pagina è quella di mostrare quanto sia incredibilmente bello il nostro pianeta attraverso foto ,video di animali e piante o paesaggi esotici,con qualche descrizione anche sulla gastronomia.Ecco il link della pagina: Beautiful exotic planet earth

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.