Psicologi trovano che la meditazione aumenta la consapevolezza dei messaggi subliminali

Una meditazione collettiva in Sri Lanka. Image: Wikipedia.

Nel nostro mondo frenetico sempre più raramente abbiamo il tempo di riflettere sulla complessità dei messaggi subliminali, in molti casi sono un mezzo diretto per incitare a comprare un  prodotto pubblicizzato . Gli inserzionisti utilizzano le immagini nascoste incorporate nelle fotografie, per esempio, per provocare reazioni che siano generalmente inconsapevoli, fino a quando stiamo camminando nei corridoi di un supermercato e improvvisamente ci troviamo a desiderare un determinato prodotto.Una nuova ricerca di un team di psicologi e antropologi provenienti dai Paesi Bassi e Gran Bretagna hanno scoperto che i praticanti di meditazione sembrano essere più sensibili ai messaggi subliminali.Nel loro articolo pubblicato in Coscienza e cognizione hanno affrontato questo tema, sviluppato  attraverso l’esecuzione di due esperimenti, i quali hanno dimostrato che impegnarsi nella meditazione sembra aprire la mente a nuove intuizioni e consente alle persone di ricordare meglio i messaggi subliminali che hanno ricevuto.

Nel primo esperimento,sono stati arruolati due gruppi di volontari . Un gruppo impegnato in una  seduta, mentre l’altro semplicemente seduto e rilassato. Successivamente, a entrambi i gruppi è stato chiesto di fare il test Remote Associate (RAT), che è un esame di psicologia standard utilizzato per verificare la creatività nelle persone e, talvolta, per misurare i gradi di insight.  Il test è assegnato alla fine per vedere come la persona è in grado di rispondere a molte delle domande. Con questa nuova ricerca, il team ha scoperto che il gruppo che è impegnato nella meditazione ha ottenuto un punteggio superiore in media del RAT rispetto a quelli che semplicemente sono seduti senza far nulla.

Nel secondo esperimento, un altro gruppo di volontari sono stati separati nella stessa maniera come quelli del primo. Un gruppo ha meditato, mentre l’altro si è appena rilassato per un po ‘. Questa volta, però, dopo la sessione, entrambi i gruppi hanno ricevuto un esame semplice al computer progettato per verificare la consapevolezza dei messaggi subliminali. Sono state fatte  domande a risposte multiple. Il trucco però è che una delle risposte “balenò” è apparsa molto rapidamente sullo schermo (abbastanza in fretta che si trattava di messaggio che viene mostrato”inconsapevolmente” ). Nel notare i risultati, il team ha scoperto che il gruppo che ha effettuato la meditazione ha trovato la parola  balenò 6.8 volte , mentre quelli che non hanno meditato solo 4,9 volte.

Loading...

A causa di questi risultati, il team afferma che impegnarsi nella meditazione apre chiaramente alcuni percorsi al cervello che consente a maggiori informazioni di entrare,  essere recuperate, anche se non siete sicuri di come ciò che accade o che cosa l’impatto che potrebbe avere sulle persone che meditare su base regolare.

Per maggiori informazioni: la meditazione Zen e l’accesso alle informazioni nell’inconscio, coscienza e cognizione , In Press, http://dx.doi.org/~~V …. 2012.02.010

Di Bob Yrka

Fonte: http://medicalxpress.com/news/2012-06-psychologists-meditation-awareness-subliminal-messages.html

Ricordo ai visitatori di pianetablu news che su facebook è stata creata la pagina pianeta blu in cui vengono riportati gli articoli di pianetablu news ed anche altre notizie.Se la pagina è di vostro gradimento cliccate in alto a destra sul bottone mi piace e fatela conoscere anche ai vostri amici per aiutarla a farla crescere.

ecco il link della pagina:

https://www.facebook.com/pages/Pianeta-blu/190882504295322

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.