Risolvono un mistero degli oceani di 14.000 anni fa e mettono nei guai la geoingegneria

di Umberto Mazzantini Alla fine dell’ultima era glaciale, quando il mondo ha cominciato a scaldarsi, in un’area dell’Oceano Pacifico del Nord è esplosa la vita. La Woods hole oceanographic institution (Whoi) spiega che «Nel corso di un breve impulso di produttività biologica, 14.000 anni fa, questo tratto di mare brulicava di fitoplancton, amebe foraminiferi ed altre minuscole creature, che hanno prosperato in gran […]

» Read more