Uomo su sedia rotelle per 43 anni, poi chiarimento di un medico: “diagnosi errata” e torna a camminare

Un sessantenne portoghese, Rufino Borrego, ha trascorso 43 anni della propria vita su una sedia a rotelle per un errore medico prima di essere in grado di camminare di nuovo grazie alla scoperta della sua vera e propria malattia. Mentre i medici dell’ospedale di Santa Maria in Lisbona all’età di 13 gli avevano diagnosticato la distrofia muscolare incurabile, un neurologo ha […]

» Read more