Ecco perché l’alluminio limita la crescita delle piante

A volte la terra smette di essere produttiva: si stima che negli ultimi 40 anni circa un terzo dei terreni coltivabili di tutto il mondo sia stata persa in questo modo. Uno degli elementi responsabili di questo processo è l’alluminio, che costituisce un problema in particolare per i suoli acidi, circa il 40% dei terreni agricoli del mondo, in cui i minerali si dissolvono e rilasciano […]

» Read more

Così il Mar Adriatico cambia il clima globale

La campagna oceanografica Carpet dell’Ismar-Cnr rileva nel bacino cambiamenti nella dinamica delle acque, conseguenti all’inverno particolarmente mite e piovoso. Le conseguenze hanno effetti sull’intero pianeta Si è appena conclusa nell’Adriatico settentrionale lacampagna oceanograficainternazionale ‘Carpet, Characterizing Adriatic Region Preconditioing EvenTs’. La missione ha impegnato ricercatori dell’Istituto di scienze marine del Consiglio nazionale delle ricerche (Ismar-Cnr) di Venezia, si è svolta a bordo della […]

» Read more

Un’alterazione del metabolismo dietro la sclerosi multipla?

In uno studio pubblicato sulla prestigiosa rivista Nature Medicine, i ricercatori del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Salerno e dell’Istituto di Endocrinologia e Oncologia Sperimentale (IEOS) delCNR di Napoli, coordinati da Giuseppe Matarese, hanno caratterizzato le alterazioni metaboliche delle “cellule regolatorie” alla base della disfunzione immunitaria responsabile della sclerosi multipla. Le malattie autoimmunitarie ed infiammatorie croniche sono spesso molto invalidanti e portano alla distruzione da parte […]

» Read more

More e lamponi contro la gastrite

C’è un motivo in più oggi per inserire nella dieta alimentare i piccoli frutti, dalle già note proprietà benefiche: centocinquanta grammi di lamponi e more al giorno aiuterebbero a prevenire l’infiammazione gastrica. A suggeririlo è uno studio pubblicato su Plos One e condotto dai ricercatori dell’Università degli Studi di Milano e della Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige che ha evidenziato come gliellagitannini contenuti in mora e lampone abbiano un meccanismo di azione […]

» Read more

Il polistirolo è più duro dell’acciaio

Conosciamo il polistirolo (o polistirene) come un materiale morbido, friabile, adatto per l’imballaggio, o come isolante termico. In molti dunque rimarranno forse stupiti nell’apprendere che in realtà, con la giusta tecnica di produzione, può diventare resistente come l’acciaio. La scoperta è frutto di una collaborazione tra l’Università Bicocca di Milano e l’Università giapponese di Kyoto, ed è stata presentata sulle pagine di Nature Chemistry. Un filo di polistirolo […]

» Read more

Creata una sottilissima membrana per combattere i gas serra

Una membrana sottilissima, in grado di bloccare l’emissione nell’atmosfera di sostanze pericolose come i gas serra, una delle più serie minacce ambientali dei nostri tempi. Ad inventarla sono stati i ricercatori dell’Istituto per la tecnologia delle membrane del Cnr (Cnr-Itm), insieme ai colleghi britannici dell’Università di Cardiff e dell’Università di Manchester. Il materiale, descritto sulle riviste Advanced Materials e Angewandte Chemie-International Edition, è basato su un innovativo tipo di polimeri, […]

» Read more