In Giappone maxi esercitazione in attesa del famoso big one

Non serviva il devastante terremoto che ha colpito il Giappone l’11 Marzo 2011 per ricordare che l’area fosse ampiamente sismica, ma un evento del genere, capace di mietere 19.000 vittime e grande distruzione, ricorda quanto possa essere tremendo il bilancio senza un’adeguata prevenzione e preparazione. Per questo motivo la nazione effettua annualmente delle esercitazioni, che oltre a ricordare le 100.000 […]

» Read more