Piante, bicchieri e patatine ci ascoltano: e il Mit li fa parlare

Far parlare gli oggetti, ad esempio una pianta, un bicchiere d’acqua o un sacchetto di patatine, o meglio permetter loro di captare i suoni che sentono per poi riprodurli. Non una semplice registrazione. Al Mit si lavora per ricostruire i dialoghi delle persone che si trovano vicino a una pianta o di un bicchiere d’acqua decodificando le vibrazioni, trasformate a […]

» Read more