Il Codice Voynich scritto in un dialetto azteco?

C’è una nuova pista per decriptare l’incomprensibile Codice Voynich. Ma porta molto lontano dall’Europa, dove questo testo misterioso ha fatto la sua apparizione ufficiale nel XVI secolo per poi ricomparire un secolo fa, in un collegio gesuita italiano. L’ultima ipotesi proposta da due ricercatori americani punta infatti al Messico.  

» Read more