Scoperta rarissima moneta in oro dedicata all’assassinio di Giulio Cesare

La moneta sarà messa all’asta il prossimo 29 ottobre a Londra.

Una moneta romana estremamente rara che commemora l’assassinio di Giulio Cesare, è stata valutata milioni di dollari da un team di esperti americano. “È stata realizzata nel 42 a.C., due anni dopo il famoso assassinio, ed è una delle monete più importanti e preziose del mondo antico”, ha affermato Mark Salzberg, presidente della Numismatic Guaranty Corporation di Sarasota, in Florida confermandone l’autenticità a Fox News. La parte anteriore presenta un ritratto di Marcus Junius Brutus, uno degli assassini di Cesare, mentre sull’altro lato sono riprodotti due pugnali e le parole EID MAR, un’abbreviazione latina per Idi di marzo. Sono quasi 100 le monete d’argento dedicate alle Idi di marzo conosciute nel mondo, ma la moneta valutata negli USA è il terzo esemplare conosciuto in oro. La moneta, in ottime condizioni, era conservata in una collezione privata in Europa e sarà messa all’asta il 29 ottobre prossimo dalla ”Roma Numismatica”.

Loading...
Scoperta rarissima moneta in oro dedicata all’assassinio di Giulio Cesare. Fonte: FOX NEWS

La stima pre-asta è di 548.511 euro, ma considerando la rarità, le ottime condizioni e l’evento storico riportato sulla moneta non sarei sorpreso se fosse venduta per diversi milioni“, ha aggiunto Salzberg. Le monete antiche hanno attirato l’attenzione degli esperti soprattutto negli ultimi anni. All’inizio di quest’anno, ad esempio, è stata scoperta a Gerusalemme una moneta rarissima che riportava un’antica rivolta ebraica contro l’Impero Romano.

Angelo Petrone

Fonte: www.scienzenotizie.it

SEGUICI SENZA CENSURA SU TELEGRAM

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...