7 modi per pulire il rame

Esistono molti modi per pulire il rame, molti dei quali prevedono l’uso di prodotti già presenti in casa. Qui di seguito potrai trovare alcuni dei metodi più utilizzati.

Metodo 1 di 7: Aceto & Sale n°1

Mischiando sale da tavola ed aceto, si possono creare combinazioni in grado di ridurre l’ossidazione del rame.

Loading...
  1. Clean Copper Step 1.jpg
    1
    Versa l’aceto e il sale sul rame.
  2. Clean Copper Step 2.jpg
    2
    Strofina. Continua a strofinare fino a rimuovere macchie e sporcizia.
  3. Clean Copper Step 3.jpg
    3
    Sciacqua tutto.
  4. Clean Copper Step 4.jpg
    4
    Lucida con un panno morbido, pulito ed asciutto.

Metodo 2 di 7: 1″ class=”reference”>[1]

  1. Clean Copper Step 5.jpg
    1
    Metti 1 cucchiaino di sale ed 1 tazza (250 ml) di aceto bianco in una pentola capiente a sufficienza per contenere l’oggetto in rame. Riempi il resto della pentola con acqua.
  2. Clean Copper Step 6.jpg
    2
    Metti il rame nella pentola.
  3. Clean Copper Step 7.jpg
    3
    Porta ad ebollizione e continua finché lo sporco non si sarà staccato.
  4. Clean Copper Step 8.jpg
    4
    Togli l’oggetto dalla pentola. Una volta raffreddato, lavalo con sapone ed acqua calda. Sciacqua ed asciuga.

Metodo 3 di 7: del Limone

Puoi pulire lo sporco da oggetti come paioli o piatti di rame, utilizzando dei semplici limoni.

  1. Clean Copper Step 9.jpg
    1
    Taglia 2 limoni a metà.
  2. Clean Copper Step 10.jpg
    2
    Strofina i limoni sullo sporco fino ad eliminarlo. Se vuoi, aggiungi del sale sulla metà tagliata del limone.
  3. Clean Copper Step 11.jpg
    3
    Sciacqua e lucida.

Metodo 4 di 7: Acqua & Limone

  1. Clean Copper Step 12.jpg
    1
    Spremi il succo di un limone.
  2. Clean Copper Step 13.jpg
    2
    Aggiungi del sale e mescola fino a formare un composto colloso.
  3. Clean Copper Step 14.jpg
    3
    Strofina il composto sul rame con un panno morbido.
  4. Clean Copper Step 15.jpg
    4
    Sciacqua con acqua calda e lucida. Lucida con cera d’api per uno scintillio duraturo.[2]

Metodo 5 di 7: 3″ class=”reference”>[3]

  1. Clean Copper Step 16.jpg
    1
    Metti 1 cucchiaino di sale in 1 tazza (250 ml) di aceto bianco.
  2. Clean Copper Step 17.jpg
    2
    Crea un composto colloso, aggiungendo gradualmente della farina.Amalgama bene il tutto.
  3. Clean Copper Step 18.jpg
    3
    Applica il composto sul rame, e spalmalo sulle zone macchiate.
  4. Clean Copper Step 19.jpg
    4
    Lascia agire per un periodo variabile fra i 15 minuti ed 1 ora.
  5. Clean Copper Step 20.jpg
    5
    Sciacqua con acqua tiepida, e lucida.

Metodo 6 di 7: del Ketchup

Che tu ci creda o no, il ketchup è un prodotto eccellente per rimuovere la ruggine dal rame. Questo metodo è preferibile per piccole aree, perché su zone più estese potresti rischiare di fare dei pastrocchi.

  1. Clean Copper Step 21.jpg
    1
    Applica il ketchup sull’oggetto in rame, formando una pellicola sottile.
  2. Clean Copper Step 22.jpg
    2
    Lascialo agire per qualche minuto.
  3. Clean Copper Step 23.jpg
    3
    Strofina vigorosamente con un panno non abrasivo.
  4. Clean Copper Step 24.jpg
    4
    Sciacqua il tutto. Prova su una monetina per vedere se funziona.

Metodo 7 di 7: dell’Acido Solfammico

È preferibile usare questo metodo esclusivamente su rame arrugginito o macchiato, dato che altri metalli potrebbero venire sporcati o macchiati dal contatto con l’acido.

  1. Clean Copper Step 25.jpg
    1
    Utilizzando guanti di gomma, mescola acido Solfammico ed acqua in quantità sufficienti per le dimensioni dell’oggetto da pulire. Sulla confezione dell’acido potrai trovare dettagli sulle quantità da utilizzare e proporzioni da seguire.
  2. Clean Copper Step 26.jpg
    2
    Immergi il rame nella soluzione.
  3. Clean Copper Step 27.jpg
    3
    Quando la soluzione avrà smesso di fare bolle, togli il rame e sciacqua abbondantemente.
  4. Clean Copper Step 28.jpg
    4
    Metti ad asciugare in un luogo fresco. Il risultato sarà un oggetto in rame scintillante.

Consigli

  • Spolvera regolarmente oggetti decorativi in rame per prevenire la formazione dello sporco. Utilizza un panno freddo ed umido per spolverare.[4]
  • In commercio sono disponibili numerosi prodotti specifici per lucidare il rame.

Pubblicità

Avvertenze

  • Oggetti decorativi laccati dovrebbero essere lavati solo con acqua e sapone, ed asciugati con estrema cura. Lucidando o strofinando questi oggetti, si eliminerà il loro rivestimento protettivo.[5]

Cose Che Ti Serviranno

  • Aceto
  • Sale
  • Limoni
  • Panno per pulire
  • Panno per lucidare
  • Cera d’api

Fonte:http://it.wikihow.com/Pulire-il-Rame

 

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook Pianetablunews e Beautiful exotic planet earth  € ed al nostro profilo su twitter.

 Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà  un finestrella.

Clicca sul tasto €œMi piace € e poi su €œricevi notifiche per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog  tramite email per non perdere altri articoli, curiosità  e consigli!!

Ti è piaciuto l’€™articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.