Ufo: scoperto un oggetto volante in una foto scattata da Apollo 12?

Ufo Apollo12

Ufo 45 anni dopo: un oggetto volante non identificato sarebbe stato scoperto in un’immagine ripresa dalla missione Apollo 12, partita nel 1969. La foto, scoperta da un utente di Youtube, è stata postata poi sul sito Ufo Sightings Daily, che considera probabile al 95 per cento la sua natura aliena. Realtà o scherzo della luce?

 Questo Ufo che si libra sopra le colline in lontananza è stato trovato in una vecchia foto del cratere Nechosi legge sul sito che ha ospitato l’immagineL’Ufo ha un foro perfetto nel suo quarto superiore e una lunga base simile ad un braccio. La sua struttura in metallo sembra osservare la missione della sonda senza equipaggio Apollo 12,  iniziata il 12 novembre 1969 e terminata il 20 aprile 1970. Penso che anche la Nasa lo abbia trascurato”.

Secondo il sito, dunque, Apollo 12 fu una missione senza equipaggio durata più di 5 mesi. La Nasa in realtà ha sempre diffuso i nomi dell’equipaggio (comandato da Pete Conrad) e una durata di 4 mesi inferiore. Le immagini inoltre sembrano quelle del cratere Copernicus, profondo circa 4 km e largo 100. Ma cosa spinge il sito a considerare così probabile una natura aliena?

Ufo Apollo12-1

Le missioni Apollo sono da molto tempo oggetto di rivisitazioni storiche e teorie complottiste anche legate al mondo degli Ufo. È stata persino avanzata l’ipotesi secondo cui, dopo Apollo 17, l’ultima ufficiale, la Nasa abbia portato a termine altre tre missioni segrete, l’ultima delle quali, Apollo 20, avrebbe addirittura riportato sulla Terra una creatura aliena.

Ufo Apollo12-2

In questo caso specifico, in effetti, in alcune riprese si vede qualcosa di “distaccato” dalla superficie lunare, che nel video sembra anche spostarsi. Ma questo solo con un forte ingrandimento, quando la definizione del resto si perde parecchio. Nell’immagine originale della superficie, in effetti, il presunto oggetto non è visibile. Tutto quindi potrebbe far pensare, dunque, ad un banale gioco di luce. Anche se non si può concludere nulla.

Certo, qualora in qualche modo la teoria fosse confermata, al di là delle ipotesi sugli Ufo, si avrebbe un’importante testimonianza di come le missioni spaziali, anche a dopo molto tempo, possono ancora fornirci informazioni e svelarci segreti. E che quindi i loro reperti, per quanto antichi, non sono mai da archiviare solo come dati storici.

Roberta De Carolis

Foto: UFO Sightings Daily via Streetup1

Nasa

Condiviso da:http://m.nextme.it/rubriche/misteri/8542-ufo-apollo-12

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter. Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,

aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca