Cucciolo di bradipo nasce per la prima volta con taglio cesareo,ma purtroppo, pochi giorni dopo, la madre e cuccilo morti.

 

TOP csection-pic

Loading...

Un bradipo in stato di gravidanza è caduto da un albero in Costa Rica, i veterinari hanno effettuato una operazione di taglio cesareo per far partorire il suo cucciolo pre-termine. La procedura ha avuto successo, ma purtroppo, pochi giorni dopo, la madre e il cucciolo sono morti.

La storia straordinaria, dettagliata in The Sloth Diaries sul sito Sloth dell’Istituto Costa Rica , inizia il 27 settembre, quando un impiegato locale ha visto un bradipo tridattilo cadere da un albero. Il Bradypus variegatus è stato preso al  Kids Saving the Rainforest clinica di recupero per animali selvatici, dove Sam Trull dall’Istituto Sloth ha scoperto che la femmina ferita era incinta. Non aveva il cranio fratturato , ma non si muoveva molto. Quando ha iniziato a mostrare segni di una contrazione della durata di un’ora, che non ha provocato la nascita del cucciolo , Trull ha portato la mamma bradipo da un veterinario nella vicina Herradura.

TAC e raggi X hanno rivelato che il cucciolo era infranto – piedi-prima, piuttosto che la testa-prima – perché la madre teneva urine e feci nella sua cavità addominale, il cucciolo probabilmente non aveva intenzione di cambiare la sua posizione. Dopo aver utilizzato una macchina ad ultrasuoni per confermare la posizione esatta del battito cardiaco e del cucciolo, un team di veterinari ha deciso di eseguire ciò che si crede di essere il primo in assoluto taglio cesario su un bradipo  il 1 ° ottobre.

Per raggiungere l’utero, i veterinari dovevano prima di rimuovere più di 100 millilitri di urina dalla vescica della madre (bradipi possono contenere fino al 30 per cento del loro peso corporeo in rifiuti nel corso di una settimana). Una volta  trovato l’utero, i veterinari hanno estratto con successo il cucciolo dalla mamma anestetizzata in una procedura di 30 minuti. Hanno rimosso fluidi fetali che potevano limitare le vie aeree e pulito di tessuto intrauterino del cucciolo. Per aumentare la temperatura corporea del cucciolo, Trull lo ha tenuto contro il suo petto. Ecco una foto della madre e del cucciolo un paio di giorni dopo l’operazione.

A causa dei suoi problemi neurologici, la madre non poteva nutrire o prendersi cura correttamente del suo cucciolo , il cucciolo aveva un soffio al cuore e possibili problemi polmonari e di alimentazione, BBC riferisce . Il cucciolo è morto l’8 ottobre. La madre ebbe un ictus e morì il giorno dopo. “E ‘stato devastante, ma non del tutto sorprendente,” dice Trull alla BBC . “Sono stato almeno in grado di unire la madre e il cucciolo prima di morire, quindi potrebbe non essere stata vita molto lunga, ma almeno era una vita.”

Assicuratevi di vedere le immagini ancora più sorprendenti qui . È anche possibile guardare le clip di un documentario in due parti con il lavoro di Trull e KSRF.

Immagini: Sam Trull

Fonte:http://www.iflscience.com/plants-and-animals/baby-sloth-delivered-c-section-first-time

 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter. Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,

aspetta due secondi si aprirà un finestrella.
Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente
.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog https://pianetablunews.wordpress.com/ tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

Loading...