File registrati nella doppia elica di DNA sintetico

I ricercatori dell’European Bioinformatics Institute di Hinxton, in Gran Bretagna sono riusciti a registrare nella doppia elica di un DNA sintetico i 154 sonetti di Shakespeare, il discorso “I have a dream” di Martin Luther King, un articolo scientifico e una foto ad alta risoluzione. La pubblicazione sulla rivista Nature.
Un altro passo verso l’utilizzo di acidi nucleici come un modo pratico di memorizzazione di informazioni, semplice e facile da usare che può essere esteso a tutto il sapere umano. I ricercatori hanno spedito la provetta con il Dna-biblioteca negli Stati Uniti e poi in Germania. Qui altri biologi ignari del contenuto sono riusciti a leggere Shakespeare e ascoltare King con un’accuratezza del cento per cento. “Sappiamo già quanto il Dna sia efficiente nel conservare informazioni. L’abbiamo estratto da resti di mammut vecchi decine di migliaia di anni e siamo riusciti a leggerlo” spiega Nick Goldman, a capo del progetto.
Alla domanda se il DNA potrebbe rappresentare un pericolo per la salute, e se potrebbe essere inserito geneticamente in una persona o in un animale, Goldman dice: “Il DNA che abbiamo creato non può essere incorporato accidentalmente in un genoma, si utilizza un codice completamente diverso da quello utilizzato dalle cellule degli organismi viventi. Se per caso dovesse finire all’interno del vero DNA, sarebbe solo degradato ed eliminato.”
Leggi abstract:
Towards practical, high-capacity, low-maintenance information storage in synthesized DNA
Nick Goldman, Paul Bertone,Siyuan Chen, Christophe Dessimoz, Emily M. LeProust + et al.
Nature Published online 23 January 2013http://dx.doi.org/10.1038/nature11875
Fonti ed approfondimenti: EMBL-EBI news  –  Repubblica.it

http://blogpinali.wordpress.com/2013/01/24/dna-sintetico-per-memorizzare-i-dati/

tratto da:http://terrarealtime.blogspot.it/2013/01/ricercatori-riescono-memorizzare-dati.html

 

Pianeta bluRicordo ai visitatori di pianetablu news che su facebook è stata creata la pagina pianeta blu in cui vengono riportati gli articoli di pianetablu news ed anche altre notizie.Se la pagina è di vostro gradimento cliccate in alto a destra sul bottone mi piace e fatela conoscere anche ai vostri amici per aiutarla a farla crescere.

Loading...

ecco il link della pagina: Pianeta blu

 

Beautiful exotic planet earthRicordo che pianeta blu news su facebook ha una nuova pagina da un po di tempo Beautiful exotic planet earth. La sola intenzione di questa nuova pagina è quella di mostrare quanto sia incredibilmente bello il nostro pianeta attraverso foto ,video di animali e piante o paesaggi esotici,con qualche descrizione anche sulla gastronomia.Ecco il link della pagina: Beautiful exotic planet earth

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.