NASA: i robot spaziali saranno alimentati da microbi

Microbi Nasa

Le missioni spaziali robot di oggi sono molto attente ad evitare di trasportare dalla Terra forme batteriche che potrebbero contaminare la superficie di Marte o altri pianeti. Ma le cose potrebbero cambiare se, grazie ad un progetto finanziato dalla Nasa, verranno sfruttati i microbi comefonte di energia praticamente infinita per la prossima generazione diesploratori robotici.

Loading...

Queste cellule a combustibile microbico potrebbero alimentare i robot spaziali quasi all’infinito, cioè fino a quando i batteri avranno piccolequantità di cibo necessarie a restare in vita e a creare energia elettricaattraverso le loro reazioni chimiche. Ciò potrebbe offrire un’alternativa alle missioni spaziali che, per le batterie, si affidano all’energia nucleare o solare.

 

Loading...