loading...

Nuova teoria suggerisce che gli esseri umani con sangue di tipo Rh negativo appartengono ad una stirpe extraterrestre

Gli esseri umani hanno quattro possibili tipi di sangue: A, B, AB e O; questa classificazione è derivata, secondo gli scienziati dalle proteine ​​che si trovano sulla superficie delle cellule che sono progettate per combattere i batteri i virus nel corpo umano. La stragrande maggioranza degli esseri umani su questo pianeta hanno queste proteine ciò significa che sono Rh positivi. Ma un gruppo minore, Rh Negativo manca di queste proteine. Come mai c’è questa differenza cruciale? Si può spiegare scientificamente? E perché ancora esiste? Nel corso degli anni, diversi studi scientifici hanno cercato questa risposta.

Ora, gli scienziati credono di aver trovato una cosa affascinante nei riguardi del gruppi Rh positivo e negativo. Secondo questa teoria “scientifica”, in un lontano passato, gli esseri extraterrestri hanno visitato la Terra e creato, attraverso la “manipolazione genetica”, l’Rh negativo, con l’intenzione di realizzare una razza di “schiavi”.

Il popolo basco di Spagna e Francia ha la più alta percentuale di sangue Rh negativo. Circa il 30% ha (rr) Rh negativo e circa il 60% portano un (r) gene negativo.

Secondo gli investigatori le madri  Rh negative non tollerano feti con rh  positivo del sangue; quindi,  dalle più naturali leggi di intolleranza potrebbe derivare da un antica modificazione genetica perché l’Rh positivo e i gruppi negativi Rh tendono a “respingersi” a vicenda invece di fondersi.

Questa teoria risale ai tempi antichi dei Sumeri quando un avanzata civiltà “aliena” gli Anunnaki sono venuti sulla Terra, e c’è stata la costruzione e creazione delle prime società umane.

Si ritiene che questi antichi esseri hanno pianificato e geneticamente modificato specie umana primitive, la creazione di esseri più forti e più “adeguati” che sono stati utilizzati come schiavi in ​​un lontano passato.

L’Rh negativo sarebbe l’eredità che hanno lasciato gli Anunnaki sulla Terra tra le altre cose. È interessante notare che il ceppo negativo RH è una caratteristica, ad esempio, della famiglia reale britannica, che ha generato teorie controverse su una possibile stirpe extraterrestre. Anche se questa ipotesi non è stata confermata, ha generato domande inquietanti: come il mondo civilizzato potrebbe reagire al fatto che una piccola parte della popolazione della Terra ha un codice genetico che è stato alterato in un lontano passato da esseri extraterrestri molto avanzati.

E se è possibile, dopo tutte le  vedute “scettiche” che, alla fine, il gruppo Rh negativo  ha un collegamento a “esseri” non terrestri. Che cosa succederebbe se c’è ancora, un legame misterioso che ci li collega? Come la vita sulla Terra potrebbe cambiare?

Genesi 6: 2 “i figli di DIO videro che le figlie degli uomini erano belle, e presero per loro mogli tutte quelle che essi scelsero.”

Genesi 6: 4 In quel tempo c’erano sulla terra i giganti, e ci furono anche di poi, quando i figliuoli di Dio si accostarono alle figliuole degli uomini, e queste fecero loro de’ figliuoli. Essi sono gli uomini potenti che, fin dai tempi antichi, sono stati famosi.

Dalla Bibbia di Re Giacomo: “menchildren – uomini d’Israele, figli maschi di Dio, non figli di uomo – Ex. 34:23. ” Ex. 34: 7 afferma “L’iniquità del padre sarà a ‘figli fino alla quarta generazione”.

Fonte: www.ancient-code.com

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *