Una roccia svela la storia magnetica della Luna

Per osservare la Luna basta prendere un telescopio e puntarlo verso il cielo in una tranquilla notte stellata. Ma per capire veramente quali sono le antiche forze magnetiche che ne hanno plasmato l’interno bisogna per forza mettere le mani su una roccia lunare. È quello che ha fatto il team di ErinShea, geochimica presso il dipartimento Earth, Atmospheric, and Planetary Sciences (Eaps) del Mit.

» Read more