Storia dell’uomo che vive con 32 chip sottocutanei

Torna d’attualità la storia di Patrick Paumen, l’olandese che si è fatto impiantare con oltre 30 fra tag a radiofrequenza e magneti Si chiama Patrick Paumen e paga con la mano. Non ha bisogno di carte di credito né di smartphone o smartwatch: il 37enne olandese, di professione esperto informatico, è infatti un grande appassionato di microchip e magneti. Nel corso degli anni, racconta la Bbc, se ne è […]

» Read more

Trovate microplastiche nei polmoni umani

Gli scienziati scoprono microplastiche nella sezione più profonda dei polmoni I risultati dello studio “Detection of microplastics in human lung tissue using μFTIR spectroscopy”, pubblicato su Science of the Total Environment da in team di ricercatori britannici dell’università Hull e del Castle Hill Hospital ha dimostrato che «L’inalazione di microplastiche è una via di esposizione» e ora aiuterà a indirizzare  gli studi futuri sull’impatto […]

» Read more

Un mega-terremoto cambiò radicalmente la vita degli abitanti dell’Atacama 3.800 anni fa

I ricercatori suggeriscono che lo tsunami prodotto dal terremoto sia stato così devastante da costringere gli abitanti ad adattarsi e cercare altri insediamenti. Il più grande terremoto registrato in precedenza nell’area è stato di 8,8 gradi della scala Richter. La vita degli abitanti della costa desertica di Atacama è cambiata radicalmente 3.800 anni fa, quando è stata scossa da un mega -terremoto fino ad allora […]

» Read more

Cellule della pelle ringiovanite di 30 anni in laboratorio: possibile “elisir” anti invecchiamento

Grazie alla “riprogrammazione transitoria della fase di maturazione” un gruppo di ricerca è riuscito a ringiovanire di 30 anni le cellule della pelle. Attraverso la riprogrammazione cellulare gli scienziati sono riusciti a invertire l’invecchiamento delle cellule della pelle di circa 30 anni, un risultato straordinario che in futuro potrebbe sfociare in rivoluzionarie terapie anti aging e di medicina rigenerativa, oltre […]

» Read more