Geotermia: il piano radicale per creare il buco più profondo della Terra potrebbe liberare energia illimitata

La società energetica Quaise mira a sviluppare una tecnologia che ci consentirà di perforare la crosta terrestre a profondità record: potrebbe avere un sistema funzionante che produce energia entro il 2026 Dal suo lancio nel 2020, una società energetica pionieristica chiamata Quaise ha attirato una seria attenzione per il suo audace obiettivo di immergersi nella crosta terrestre più di quanto […]

» Read more

Siccità sempre più grave nel Distretto Padano. Cuneo salino a più di 10 Km nell’entroterra

100 giorni senza piogge significative: Trebbia, Secchia e Reno ai minimi storici dal 1972, Dora Baltea, Adda, Ticino a -75% di portata. In Piemonte sarà già problematico dare il via alla stagione dell’irrigazione. Regione Lombardia: attuare le deroghe dove possibile a beneficio dell’agricoltura e della produzione di energia idroelettrica Oggi l’Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po (ADBPo – Ministero della […]

» Read more

Il volto di questa donna dell’età della pietra è stato ricostruito da un cranio di 4.000 anni fa

La ricostruzione ha richiesto oltre 350 ore di lavoro ed è attualmente in mostra presso il Västernorrlands museum di Murbergsvägen, in Svezia. Una donna vissuta 4.000 anni fa è assorta nel guardare un giovane ragazzo che corre davanti a lei, mentre è appoggiata al suo bastone. Il suo sguardo è più di un semplice viaggio che riporta al Neolitico, l’ultimo […]

» Read more

‘Vaccino contro l’infarto’: prende il via la sperimentazione a Milano

Il farmaco dimezzerebbe la presenza del colesterolo. Il test su 10mila pazienti mondo. Prende il via al Centro cardiologico Monzino di Milano le prime sperimentazioni sul vaccino contro l’infarto. Si tratta del farmaco Inclisiran, definito così dal padre della cardiologia moderna Eugene Brauwnwal. La ricerca coinvolgerà un campione di pazienti di ben 10 mila persone. L’obiettivo è dimostrare come il nuovo farmaco prodotto […]

» Read more