«La comprensione degli UFO è un problema scientifico»

Basta tabù, gli UFO vanno studiati in modo scientifico. A dirlo sono due nomi pesanti del mondo accademico statunitense, ovvero Ravi Kopparapu, studioso di scienze planetarie del Goddard Space Flight Center della NASA, e il collega Jacob Haqq-Misra, ricercatore al Blue Marble Space Institute of Science.  I due astrobiologi in un articolo scritto a quattro mani e pubblicato dal Washington Post invitano a rimuovere […]

» Read more

La Corea del Sud pianterà 3 miliardi di alberi per diventare a emissioni zero entro il 2050

È un piano che sembra molto ambizioso, ma è necessario. Un modo per raggiungere non solo la neutralità dell’anidride carbonica, ma per entrare in comunione con la natura e il paesaggio. Si annuncia che la Corea del Sud pianterà 3 miliardi di alberi per raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050 . Pertanto, la nazione asiatica ha tre decenni per realizzare questo lodevole intento […]

» Read more

Nanoparticelle pericolosissime trovate nel cervello umano: possono portare alla morte

Un’équipe internazionale di scienziati ha identificato la presenza di combinazioni insolite di rame e ferro nei cervelli di pazienti affetti dal morbo di Alzheimer. Il gruppo di studiosi provenienti da Gran Bretagna, Germania e USA hanno descritto, in un articolo pubblicato sul giornale Science Advances, il ritrovamento di questi metalli in due pazienti con l’Alzheimer e come questa scoperta aiuterà […]

» Read more

TOI1231 b: l’esopianeta con temperature simili a quelle della Terra

L’esopianeta, un subnettuniano, si trova a 90 anni luce dalla nostra posizione. Gli scienziati del Jet Propulsion Laboratory della NASA e dell’Università del New Mexico (USA) hanno scoperto un pianeta al di fuori del nostro Sistema Solare simile alla Terra in termini di temperatura. L’esopianeta è stato chiamato TOI1231 b ed èpiù grande della Terra, ma più piccolo di Nettuno e si trova a circa […]

» Read more