La spiegazione dell’odore dopo la pioggia potrebbe avere quasi 500 milioni di anni

L’odore della terra bagnata ispira gli artisti e provoca anche la curiosità dei ricercatori. L’aroma caratteristico dopo la pioggia può essere causato da batteri. Questo può essere un esempio di comunicazione chimica risalente a più di 500 milioni di anni fa, che si è evoluto per aiutare a diffondere un tipo di batteri. Secondo un articolo pubblicato su Nature Microbiology da un […]

» Read more

Fotografo cattura uno scatto unico: un “arcobaleno orizzontale” che riempie l’intero cielo

Gli arcobaleni di fuoco non sono in realtà arcobaleni e non hanno nulla a che fare con il fuoco. Tecnicamente noti come archi circumhorizontal , questi fenomeni ottici si verificano quando il sole è più alto di 58 ° nel cielo. L’altro ingrediente che forma questi archi sono i cirri, che sono nuvole sottili e pennute che si verificano ad altitudini più elevate. La temperatura […]

» Read more

Cosa sta succedendo all’anomalo buco dell’ozono sull’Artico

Mentre il buco dell’ozono in Antartide si forma ogni anno durante la primavera australe, quest’anno è in corso un’insolita attività nell’emisfero settentrionale Ogni anno si sviluppa un buco di ozono sopra l’Antartide durante la primavera australe, anche se lo scorso novembre è arrivata segnalazione del più piccolo buco dell’ozono registrato in 35 anni sopra il Polo sud: una minaccia che nel 1987 […]

» Read more

Come influenza la nostra salute il lockdown da coronavirus?

A risentire di più dell’isolamento e del blocco delle attività a causa della pandemia sono le persone che hanno perso il lavoro e quelle più dinamiche. I governi e le autorità sanitarie dovranno tenerne conto Come stiamo reagendo al lockdown? Una domanda in apparenza banale, a cui finora tutti – dagli esperti a vario titolo ai semplici cittadini – abbiamo risposto a […]

» Read more