Volete rendere felice un bambino? Una vacanza è MOLTO meglio di qualsiasi regalo materiale

Nella nostra società basata sul consumo veloce e instancabile, sono tante le persone che credono di essere felici perché possiedono cose in abbondanza, e molte di loro si illudono di poter applicare questa teoria anche ai bambini. Scartare un dono fa piacere a grandi e piccini, ma alcuni ignorano che ad un bambino è necessario regalare vere e proprie esperienze di vita, piuttosto che beni materiali.

Infatti, per i più piccoli viaggiare è motivo di felicità ben più grande rispetto a ricevere un bel regalo.

Loading...

Viaggiare regala un tipo di gioia diversa rispetto a quella effimera provata nel ricevere un bel regalo.

Sono le occasioni felici ad arricchire e a rendere piacevole la vita delle persone, e in questo non fanno eccezione i bambini, tendenzialmente ottimisti ed allegri che hanno però bisogno di trascorrere momenti spensierati.

La curiosità innata di un bambino viene saziata viaggiando. Il viaggio è un modo per scoprire nuove realtà, condividere momenti indimenticabili con tutta la famiglia, per poi tornare a casa con una valigia piena di bei ricordi. Spezzare la monotonia della routine e dedicare qualche giorno ed un viaggio fuori porta è senza dubbio una delle esperienze che più amano i bambini.

immagine: altus.af.mil

Stimolare l’interesse dei più piccoli, accrescere il loro innato desiderio di scoprire il mondo, favorire la loro vitalità sono tutte cose che ci si porta dietro di ritorno da una bella vacanza.

Per veder sorridere un bambino basterà sorprenderlo con un giocattolo nuovo nascosto sotto il letto, ma se vogliamo vederlo ridere di cuore dobbiamo fare le valigie e portarlo in vacanza!

Dopotutto, come diceva il Piccolo Principe: “L’essenziale è invisibile agli occhi“.

Fonte: www.curioctopus.it 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...