Bolle d’acqua commestibili che potrebbe presto sostituire le bottiglie di plastica

Le bottiglie di plastica potrebbero presto essere un ricordo del passato grazie a queste incredibili bolle d’acqua commestibili creati da un innovativo packaging sostenibile da una start-up con sede a Londra.

Le bolle, chiamate l’Ooho !Sono create con una goccia di acqua potabile all’interno di una membrana commestibile a base di un estratto di alghe marine naturali. Niente va sprecato, e il prodotto sarà completamente biodegradabile in 4-6 settimane se non consumato.

Il team che sta dietro questa brillante idea si chiama Skipping Rocks Lab, un gruppo di laureati in ingegneria della RCA e dell’Imperial College di Londra che per primo ha introdotto il loro concetto innovativo nel 2013. Da allora hanno lavorato sodo per rendere il loro sogno una realtà, e una pagina di crowdfunding che è stata recentemente istituita ha già raccolto oltre 600k GBP (750K USD) nel giro di pochi giorni. Dato che gli Stati Uniti da soli utilizzano una stima di 35 miliardi di bottiglie di plastica all’anno, e dato che le bottiglie di acqua di plastica prendono centinaia di anni per decomporsi, questa suona come una brillante idea che tutti dovrebbero utilizzare.

Loading...

Per saperne di più: Skipping Rocks Lab | Crowdcube

 

Guarda il video qui sotto per maggiori informazioni:

Fonte: boredpanda.com

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.