loading...

16 foto dell’Islanda che non crederete sono di questo pianeta

Anche se non è il paese con accesso più facile del mondo, l’Islanda ha paesaggi che ricompensa i viaggiatori che vengono da lontano. Vulcani, fiordi, montagne e ghiacciai con spigoli vivi sono un bel regalo per gli occhi, soprattutto per coloro che amano il turismo naturalistico.

Il paese di 320.000 abitanti riceve sempre più visitatori da tutto il mondo. Mentre è possibile trovare offerte turistiche con  biglietti aerei, l’alloggio e il cibo. Un pasto comune costa una media di R $ 120. La buona notizia è che è possibile campeggiare in questo bellissimo paesaggio, in totale sicurezza.

Mentre il prezzo dell’ hosting è più conveniente in inverno, le giornate sono molto brevi e le temperature molto basse. In estate non ci sono praticamente ore di buio, ma i luoghi sono più affollati dai visitatori.

Per coloro che apprezzano più di pasti pieni di esperienze, il suggerimento è quello di gustare i deliziosi biscotti, yogurt e altri spuntini acquistati nei supermercati che consentono saziare lo stomaco per un paio di giorni. Dite un addio temporaneo per carne, frutta e verdura, che sembrano essere fatti di oro in questo paese.

Scopri questa raccolta di immagini scattate da vari fotografi, e preparatevi a mettere il paese sulla lista dei luoghi che si desidera visitare prima di morire.

16. volpe artica, registrato da Benjamin Hardman

 

15. Chiesa Hofskirkja da Menno Schaefer

Questa piccola chiesa si trova nel piccolo villaggio di Öræfi nel sud dell’Islanda, ed è circondato da muschi. Costruita nel 1884, l’edificio ha un soffitto coperto di pietre e muschio per aiutare a mantenere l’isolamento termico.

14. Litlanesfoss da YourBurrito

Questa cascata in Islanda orientale non dispone di un accesso molto facile. C’è un parcheggio dove inizia il sentiero . Chi ha voglia di fermarsi per riposare e godere della vista possono utilizzare le varie agenzie turistihe che operano nel modo. Il sentiero è sul bordo di una scogliera, quindi è necessario guardare dove si sta andando.

Le leggende popolari dicono che ci sono gli elfi nella regione. Nel 2013 due uomini che si aggiravano in pista hanno riferito di aver sentito una canzone chiamata “onorare Dio in cielo.” Hanno anche ascoltato una piccola campana suonare, ma non hanno trovato  il percorso.

Dopo circa 1,2 km percorso, il visitatore arriva alla cascata Litlanesfoss in cui è necessario arrivare al bordo della scogliera per vederla meglio. La cascata di 30 metri di altezza è circondato da belle colonne di basalto, formata dall’eruzione dei vulcani. Un altro nome per la cascata è “la caduta di colonne di basalto.” Il momento migliore per scattare foto di questa regione oscura è la mattina presto, dal momento che non vi è più luce.

13. Frozen River da Andre Ermolaev

12. Landmannalaugar da Max Rive

Questa è una zona termale nel sud, nella regione di Sudurland. Si è formata da un’eruzione che ha avuto luogo nel 1477, ed è famosa per le sue montagne uniche. Ecco alcuni dei sentieri più popolari tra i turisti che visitano l’Islanda, e si può passare da li a cavallo.

11. Northern Lights vicino a una chiesa da Wim Denijs

10. Jökulsárlón by Miko Marchetti

Jökulsárlón è un lago glaciale che si trova vicino ad una spiaggia di sabbia nera, vicino all’Oceano Atlantico. Ha una superficie di 18 chilometri quadrati e una profondità di 284 m.

9. Rainbow over Kirkjufell da Peter Hammer

Conosciuta come la “Chiesa del Monte,” questo è uno dei luoghi più apprezzati dai turisti del paese. La montagna è alta 463 metri e si trova sulla costa nord della penisola di Snaefellsnes, vicino alla città di Grundarfjörður.

8. cratere, da Benjamin Hardman

Questo è il cratere ossidato e ora si visualizzano i colori rossastri.

7. casa con l’erba, per AngryRedditorsBelow

Questa è una versione moderna delle case tradizionali con erba sul tetto.Sembra che sia stata costruita nella prima metà del ventesimo secolo, e non usa l’erba come mezzo di isolamento termico, ma come un omaggio alla vecchia architettura locale. Le tradizionali case sono state costruite con pietre e muschio, non c’era legno da utilizzare nella costruzione. Questa fotografia è stata registrata nella città di Borgarfjorour nella parte orientale del paese.

6. resti dell’aereo DC-3, da Mikko Lagerstedt

Questa immagine è stata registrata dal fotografo finlandese specializzato in immagini notturne, Mikko Lagerstedt. Essa è definita come una “contro storie visive”. Oltre alle riprese nel nord Europa, è stato in Patagonia, facendo bella opera .

5. Cave Loftsalahellir da Fritz Bacone

Questa grotta si affaccia sull’estuario Dyrhólaós. Per arrivarci basta prendere la strada Dyrhólaey. La grotta è stata usata dai Vichinghi.

4. montagna con il vapore, da Benjamin Hardman

Queste montagne sono nel nord del paese, nei pressi di Myvatn. Ciò che appare come la nebbia è in realtà vapore che sale dalla terra. I visitatori della regione segnalano che l’odore è il biossido di zolfo.

3. Kirkjufell la notte e Andy Lee

2. grotta di ghiaccio da Einar Runar Sigurdsson

Questa grotta è sul Vatnajokull, nel sud-est del paese. Questa è la seconda più grande calotta glaciale in Europa in termini di superficie e di volume. Einar che stava registrando immagini rupestri con una squadra cinematografica quando ha smesso di fare il caffè con un braciere. Poi ha deciso di fare questa bella fotografia.

1. Penisola di Reykjanes, da Jonathan Esper

Jonathan dice che ha trascorso una settimana a fotografare in Islanda. La penisola Reykjanes è spesso il primo paesaggio visto dai turisti che arrivano nel paese, dal momento che è vicino all’aeroporto internazionale di Keflavik, ingresso principale del paese. [ Bored Panda ]

Fonte: hypescience.com

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo e iscriviti alle nostre pagine Facebook “ Pianeta blu  e Beautiful exotic planet earth” ed al nostro profilo su twitter

Per l’iscrizione:passa il mouse sul tasto ti piace,aspetta due secondi si aprirà un finestrella.

Clicca sul tasto “Mi piace” e poi su “ricevi notifiche” per seguirci costantemente.

Pianetablunews lo trovi anche su google plus

Segui anche il nostro blog tramite email per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Ti è piaciuto l’articolo? condividilo anche tu sui social, clicca

loading...