Video del National Geographic mostra il disgustoso e affascinante processo della digestione

Il video qui sotto è stato prodotto dalla National Geographic per spiegare il lungo viaggio del cibo dalla bocca al nostro stomaco, intestino e retto, fino a quando non viene defecato dal nostro corpo.

Il video è in inglese, ma al di sotto si può vedere una sintesi di questo processo affascinante.

Loading...

Digestione

Tutto inizia nella bocca. I nostri denti masticano il cibo. Ghiandole rilasciano saliva sotto la lingua, per contribuire ad abbattere il cibo – e anche a lubrificarlo, facilitando il suo viaggio di dodici ore e di quattro metri dallo stomaco al piccolo intestino.

processo di digestione 3

Una volta ingerito il cibo, una contrazione muscolare chiamato peristalsi lo mantiene in movimento all’interno del corpo. E ‘così forte che si può anche mangiare a testa in giù.

Già masticato, questo cibo raggiunge lo stomaco attraverso un foro nella sua parte superiore. I muscoli dello stomaco impastano ulteriormente il cibo al fine di renderlo liquido. Tutto questo con l’aiuto di acidi, che non  distruggono l’organo  perché le sue pareti sono protette con muco.(Nel caso di ulcere, per esempio, è esattamente ciò che accade: tali acidi digeriscono parti dello stomaco stesso).

Processo di digestione Video

Questo processo nello stomaco dura circa un’ora, rilasciando il cibo attraverso un foro chiamato sfintere piloro. Attraverso di esso, il cibo entra nel piccolo intestino, che assorbirà la maggior parte delle sostanze nutritive.

processo di digestione 2

In primo luogo, il pancreas rilascia un succo che neutralizza gli acidi dello stomaco. Poi, la bile dal fegato rompe le goccioline di grasso, al fine di aiutare nell’assorbimento. Dopo un’ora e mezza, il piccolo intestino ha goduto di quasi tutto quello che gli serviva dal cibo. Il resto deve essere scartato.

Ciò che rimane va nel grande intestino dallo sfintere ileocecale, una valvola che impedisce al cibo di tornare da dove è venuto. In questo ultimo passo, che cosa accadrà con la miscela di residui di cibo e le cellule morte?

processo di digestione 4

Lo scopo principale del colon è quello di estrarre l’acqua da questa miscela, e batteri (non quelli che ci fanno male, ma quelli che vivono nel nostro corpo e ci aiutano ad abbattere i carboidrati che non saremmo  altrimenti in grado di digerire).

Finalmente, dopo circa dodici ore, espelliamo in forma di feci ciò che è sopravvissuto a questo processo esaustivo. Vi risparmio i dettagli, perché questa è una parte della digestione che probabilmente conoscete. [IFLS]

Fonte: hypescience.com

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.