Una pianta mediterranea distrugge il tumore al cervello

Lo studio della seconda università di Napoli sulle potenzialità della ruta graveolens. Una pianta di origine mediterranea è in grado di uccidere le cellule maligne di un tumore cerebrale: queste le conclusioni di uno studio condotto dai ricercatori della Seconda Università degli Studi di Napoli, reso noto attraverso un articolo pubblicato da PLOS ONE.

» Read more

Yowie e Wakki, l’Uomo-Scimmia australiano

Ogni vasta area della Terra ha il suo Uomo-Scimmia. I più famosi sono lo Yeti himalayano e il Big Foot del continente nordamericano- noto anche con il nome Sasquatch. Se ci spostiamo in Sud Africa, però, ecco il temuto Waterbabbojan, che in Russia diventa Almas o Almasti ( con la variante siberiana del Chuchunaa). In Brasile, fa paura il Mapinguary- […]

» Read more

20 antiche città quasi completamente dimenticate

Tutti conoscono, anche solo per averle viste in trasmissioni televisive o in fotografia, le più importanti città “perdute”nel mondo; le antiche rovine vengono immediatamente alla mente quando si sentono nomi come Pompei, Petra, e Angkor Wat: sono destinazioni turistiche e importanti siti archeologici, visitati da milioni di persone. Ma ci sono, naturalmente, molte, molte più “città perdute” in tutto il […]

» Read more