Alpha Centauri B, così lontano, così vicino

Un gruppo di ricercatori ha utilizzato diversi indici, come l’indice di similarità terrestre e un modello matematico di produttività biologica, per studiare i pianeti attorno alla stella più vicino al Sole: esisterebbero 11 pianeti nella zona abitabile. Due di loro sono in linea o, addirittura, hanno condizioni migliori rispetto alla Terra per la vita fotosintetica.Di Eleonora Ferroni.

» Read more

INFLUENZA? LA SERENITÀ COME PRIMA MEDICINA PER UNA PRONTA GUARIGIONE

  Articolo a cura di Chiara Squaglia www.meteogiuliacci.it Nell’ultima settimana di gennaio l’inverno, dopo essere rimasto in silenzio per quasi 2 mesi, ovvero dal suo inizio meteorologico, ha fatto sentire la sua voce, dando spazio a perturbazioni atlantiche, accompagnate da correnti gelide di origine polare, che hanno portato un freddo normale per la stagione, piogge, neve su Alpi e Appennini e fino […]

» Read more

CONTATTO IN SUD AFRICA: LA VICENDA DI ELIZABETH KLARER E AKON L’EXTRATERRESTRE

Elizabeth Klarer nacque nel 1910 a Mooi River in Sud Africa dove vi morì nel 1994. Ha affermato di aver avuto contatti con extraterrestri provenienti Alpha Centauri tra il 1954 e il 1963 e fu la prima donna ad aver ammesso di aver avuto una storia d’amore con un uomo di un altro mondo. La sua vicenda è raccontata nel […]

» Read more

STORIA CURIOSA: CHE CI FANNO IL DIO EGIZIO ANUBI E SCRITTE CELTICHE IN UN’ANTICA GROTTA DELL’AMERICA DEL NORD?

Forse una delle più grandi anomalie storiche del Nuovo Mondo è rappresentata dalla Grotta di Anubi, in Oklahoma, America del Nord. All’interno di essa, infatti, sono state ritrovate alcune raffigurazioni che sarebbero la prova della presenza misteriosa di un antico culto egizio nell’America precolombiana.

» Read more

Come funziona la memoria

  L’amore a prima vista? È più probabile che sia un trucco della nostra memoria che un momento degno di un film di Hollywood, almeno secondo uno studio condotto alla Feinberg School of Medicine della Northwestern University e pubblicato sul Journal of Neuroscience. Secondo la ricerca, infatti, la nostra memoria agirebbe come un astuto viaggiatore nel tempo, che raccoglie frammenti del presente e li inserisce in […]

» Read more

Rivoluzione a Foggia: creato l’involucro naturale commestibile contro conservanti e ogm

Un team di ricercatori dell’Università di Foggia ha messo a punto delle nuove merendine per i bambini. Ipocaloriche e ecosostenibili i nuovi snack presentano anche la particolarità di una una pellicola “involucro” che potrà essere mangiata insieme alle merendine stesse.

» Read more