Come nasce un fiocco di neve?

Articolo a cura di Mario Giuliacci www.meteogiuliacci.it La storia parte da molto lontano. Per la genesi fiocco di neve occorre innanzitutto ovviamente la presenza di nubi ma, nel caso della neve, è necessaria la presenza di  nubi particolari, le nubi fredde ovvero quelle immerse in un ambiente atmosferico a temperatura sotto 0 °C. Solo qui infatti alcune impurità (nuclei di congelamento o […]

» Read more

“Che naso grande che hai!” “È per respirare meglio!”

Nasi: ce ne sono di ogni forma e dimensione, ma una cosa è certa. Nelle popolazioni di origine europea, quelli degli uomini sono più grandi di quelli delle donne. Secondo un nuovo studio pubblicato sull’American Journal of Physical Anthropology, infatti, il naso degli uomini tende ad essere circa del 10% più grande. Come spiega l’autore Nathan Holton dell’UI College of Dentistry, si […]

» Read more

L’acacia pusher che schiavizza le formiche: la natura continua a sorprenderci

Un team messicano-tedesco ha studiato la relazione tra una specie di formiche e un tipo di acacia dell’America centrale, ed ha scoperto qualcosa che somiglia molto alla schiavizzazione. Le conclusioni dei ricercatori sono contenute nello studio “Partner manipulation stabilises a horizontally transmitted mutualism”, pubblicato su Ecology Letters, che rivela una nuova meraviglia della natura ed un caso estremo di mutualismo. 

» Read more

Tutankhamon, nuove rivelazioni sul mistero della “mummia carbonizzata”

L’alone di mistero che circonda la morte di Tutankhamon è stata avvisata fin da quando gli archeologi Lord Carnarvon e Howard Carter scoprirono la tomba del faraone nel 1922, al Cairo. Un mistero che dura da migliaia di anni, ma che la scienza forense del 21° secolo forse è riuscito a svelare. Un team di ricercatori britannici potrebbe aver capito […]

» Read more

Etna: VIDEO mozzafiato della violenta eruzione di ieri mattina »

 L’eruzioni avvenuta nella mattinata del 23 novembre è stata tra le più brevi e intense degli ultimi anni sull’Etna: un parossismo-lampo, durato nella sua fase acuta meno di 30 minuti, tra le 10.55 e le 11.20, ma davvero impressionante in termini di intensità. La nube di cenere ha provocato intense “piogge nere” con cenere e lapilli fin sulla Calabria.

» Read more